Connettori Apple: altra rivoluzione in arrivo sugli iPhone?

Sembra non trovare fine la rivoluzione intorno ai connettori Apple; dalle ultime rivelazioni e indiscrezioni sembra infatti ormai prossima l’introduzione di un nuovo connettore: sicuramente più piccolo e innovativo, ma non necessariamente apprezzato. Vediamo perché.

Dopo la rimozione del jack audio da 3.5mm iniziata con l’iPhone 7 (e che proseguirà anche nel prossimo iPhone 8) e l’introduzione dell’USB-C, unico standard presente nell’ultimo MacBook, sembra piuttosto certo che nel prossimo iPhone dovrebbe esserci un diverso tipo di connettori Apple. Si tratta di un connettore a 8 pin, chiamato UAC, molto noto ai possessori di fotocamere Nikon, è più piccolo delle nuovissime porte USB-C ed è proprio per questo che Apple vuole introdurla: per guadagnare spazio nei prossimi dispositivi e migliorare la quantità di periferiche collegabili.

Il vantaggio di questi nuovi connettori Apple è evidente e l’evoluzione tecnologica probabilmente giustifica ogni cambiamento, ma qualche malumore e perplessità di troppo rimane. Più di qualcuno infatti ha mal digerito (o non digerito per niente) l’assenza nell’iPhone 7 del jack da 3,5 mm (forse l’unico motivo per cui si ricorda di questo modello). Ora doversi confrontare con un nuovo cambiamento che ha il sapore agrodolce della rivoluzione sembra essere davvero troppo e difficile da capire, prima ancora di poterlo accettare.

Fonte

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.