Home » News » Connessione 5G, Qualcomm annuncia il modem Snapdragon X20 al MWC 2017
connessione 5g

Connessione 5G, Qualcomm annuncia il modem Snapdragon X20 al MWC 2017

di Roberta Betti

E’ un momento d’oro per Qualcomm, alle prese con il mondo dei chipset di fascia alta (con il nuovissimo Snapdragon 835 realizzato in partnership con Samsung), Internet of Things (grazie a Snapdragon 210 compatibile con i sistemi IoT Google) e, a quanto pare, con la diffusione della tanto desiderata connessione 5G: al Mobile World Congress 2017, il chipmaker annuncerà Snapdragon X20, modem LTE capace di supportare connessioni di tipo LTE cat. 18 con esorbitanti velocità di download: 1,2 Gbps.

Qualcomm apre così in grande stile la strada al 5G, presentando nelle ultime news un modem realizzato con un processo produttivo di elevatissima precisione, a 10 nanometri FinFET. Il brand statunitense ha inoltre colto l’occasione per annunciare la sua prima connessione 5G incentrata su New Radio in 3GPP, considerata un preludio allo standard 5G a livello mondiale. La connessione 5G è stata realizzata basandosi sul prototipo “5G NR” in grado di raggiungere picchi di frequenza da 3.3 GHz a 5.0 GHz, comunicando inoltre con una latenza inferiore rispetto all’attuale standard LTE (4G).

Il modem Qualcomm Snapdragon X20 consentirà inoltre “trucchi” che verranno particolarmente apprezzati dal pubblico del MWC 2017, tra cui la connessione VoLTE effettuata su due SIM in contemporanea. Il nuovo annuncio di Qualcomm sarà il preludio ad una nuova era per la connessione 5G, che conoscerà il suo momento d’oro dal 2018 ricevendo supporto dalla maggioranza degli peratori telefonici, e usufruendo della tecnologia 4X4 MIMO per l’uso di più frequenze.

Al momento si tratta di un annuncio che potrebbe sembrare prematuro per i tempi di aggiornamento alle nuove tecnologie di comunicazione, tuttavia come Qualcomm stessa specifica, si tratta di un percorso necessario che renderà più facile la transizione al 5G una volta maturata la tecnologia necessaria.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti