Sony Xperia L1 certificato: finalmente uno smartphone di fascia bassa?

Giunge dalla fredda Russia la notizia che uno smartphone di nome Sony Xperia L1 ha ricevuto una certificazione in preparazione alla sua uscita ufficiale. Gli ultimi dispositivi Android presentati da questa casa produttrice sono i top di gamma Xperia XZ Premium, XZs e i device di fascia media XA1 e XA1 Ultra, al MWC 2017. Manca davvero da tantissimo tempo un dispositivo che non appartenga alla serie X tra quelli di ultima generazione del colosso nipponico.

Che l’azienda abbia deciso di ritornare anche con smartphone economici? Purtroppo a parte il codice di modello che è G3312, non è emersa nessuna informazione a proposito delle caratteristiche tecniche di questo presunto entry level. Non è quindi certo nemmeno che Sony Xperia L1 sia di fascia bassa, questo dettaglio lo ricaviamo dal fatto che potrebbe trattarsi del successore del vecchio Xperia L.

Stiamo parlando di uno smartphone economico che risale al 2013, e che allora aveva specifiche da considerare low end. Erano i tempi in ci Samsung Galaxy S4 era tra i migliori top di gamma, mentre questo dispositivo aveva tra i componenti un processore dual core Qualcomm Snapdragon 400 da 1 Ghz, 1 GB di memoria RAM e 8 GB di ROM espandibile con micro SD. Quindi, come XA1 è il successore di XA, Sony Xperia L1 potrebbe essere l’erede di L.

via

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it