Xiaomi Mi 6 nella versione con 6GB di RAM supera Galaxy S8 e S8 Plus nei benchmark

Xiaomi Mi 6 fa parlare di nuovo di lui e non è un titolo clickbait quello che vedete. E’ vero, il prossimo top di gamma del colosso cinese ha superato nei benchmark i nuovi flagship di Samsung: Galaxy S8 ed S8 Plus. Stiamo parlando quindi di uno smartphone che di potenza ne avrà davvero da vendere. L’hardware però dovrebbe essere simile. Fatto sta che bisogna sempre distinguere la teoria dalla pratica, i benchmark non sono tutto per valutare le performance di un cellulare nell’uso quotidiano.

Xiaomi Mi 6

La scheda tecnica di questo Xiaomi Mi 6 è simile a quella di S8 nella sua versione con Snapdragon 835. Anche in questo caso infatti abbiamo un processore Snapdragon 835 surrogato da una memoria RAM da 6GB e ovviamente la famosa GPU Adreno 540. In questo caso abbiamo Android 7.1.1 Nougat.

In prova single core di Geekbench lo Xiaomi Mi 6 è riuscito ad arrivare a 2006 punti, con un 6438 in multicore. S8 ha fatto in single core 1916 mentre 6011 in multi core. Però attenzione, bisogna anche tenere conto di una cosa. Xiaomi Mi 6 nella variante più compatta avrà uno schermo full HD. Questo sta a significare che il processore può spingere di più perché viene meno sforzato meno rispetto ad S8 che deve muovere un vero “casino” di Pixel. Non ci resta che attendere il 19 april, data di uscita in cui sarà presentato ufficialmente.

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.