Home » Software » Microsoft sta preparando Polaris: un Windows 10 semplice e modulare per PC e convertibili
Windows 10

Microsoft sta preparando Polaris: un Windows 10 semplice e modulare per PC e convertibili

di Michele Ingelido

Microsoft è al lavoro per creare una nuova versione del sistema operativo Windows 10 chiamata Polaris. Il progetto internamente è conosciuto come Windows Core OS, ed è basato sulle universal app (UWP). In pratica si tratta di una versione più leggera dell’OS, destinata a PC desktop e convertibili, che migliorerà le prestazioni e l’autonomia della batteria sensibilmente.

Non è una versione destinata ai professionisti, ma a coloro che utilizzano applicazioni semplici e navigano in internet: insomma, agli utenti base che fanno del computer un uso leggero e non professionale. Inoltre si potrebbe anche trattare della versione più sicura del sistema operativo che sia mai stata rilasciata. Con Windows 10 Polaris, Microsoft punta a concorrere con aziende come Google e Apple al fine di conquistare quella fascia di utenti che utilizzerebbe i sistemi operativi Chrome OS e iOS (che sono a bordo di Chromebook e iPad).

Pare che su questo sistema operativo ci sarà anche la CShell, una sorta di interfaccia desktop semplificata ma funzionale che potrà essere sincronizzata fra tutti i dispositivi in possesso dell’utente. Oltre che a PC desktop e convertibili, Windows 10 Polaris è un sistema operativo indirizzato anche a futuri dispositivi pieghevoli con doppio display, come si vocifera che sarà il fantomatico Surface Phone di cui si parla ormai da anni.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti