Wiko View 2 e View 2 Pro esordiscono al MWC 2018: economici ma con display borderless da 6″

La nuova edizione dell’MWC 2018 di Barcellona è entrata nel vivo. Tutti i maggiori produttori di smartphone si stanno dando battaglia a suon di novità per presentare al mondo i propri gioielli tecnologici. Tra tutti, anche Wiko ha lanciato in occasione di questo evento degli smartphone dalle ottime caratteristiche. Il tutto dopo le belle novità introdotte durante l’MWC 2017. La serie View, tra tutte, è quella che si è arricchita maggiormente. In particolare stiamo parlando della presentazione di due nuovi smartphone, il Wiko View 2 e il View 2 Pro. Diamo un’occhiata generale a quelle che sono le maggiori peculiarità di entrambi i dispositivi.

Partiamo dal Wiko View 2 che si contraddistingue per un display HD Plus con rapporto 19:9 da 6 pollici. Lo smartphone è alimentato da un processore Snapdragon 435 in abbinamento con una memoria RAM da 3 GB e una memoria interna da 32 GB. Niente paura! Questa è incrementabile mediante una semplice microSD fino ad un valore massimo di 128 GB. View 2 è dotato di una singola fotocamera posteriore con una risoluzione di 13 MP mentre sul frontale è disponibile un obiettivo da ben 16 MP. La batteria, infine, ha una capacità di 3.000 mAh e supporta la modalità di ricarica veloce.

Wiko View 2

Per quanto invece concerne il Wiko View 2 Pro, anche in questo caso ci troviamo difronte ad un dispositivo da 6 pollici con display 19:9 HD Plus. Il processore è sempre lo Snapdragon 435 abbinato, stavolta, ad una RAM da 4 GB e ad una memoria interna da 64 GB. Anche in questo caso è possibile espandere quest’ultima fino ad un massimo di 256 GB. I sensori della fotocamera, doppia sia sul retro, sono da 16 e 12 MP. Sul fronte, invece, la risoluzione offerta è da 16 MP. Identica tra i due dispositivi la capacità della batteria sempre contraddistinta dalla ricarica veloce.

Wiko View 2 Pro

Il design generale del Wiko View 2 e del View 2 Pro ricorda un po’ quello dell’iPhone X specialmente per la lunetta sopra il display e per la doppia fotocamera verticale della variante Pro. Entrambi gli smartphone eseguono Android Oreo 8.0. L’ultimo dettaglio emerso riguarda i prezzi dei due smartphone. Per la versione View 2 si parte da 199 euro. Saranno necessari un centinaio di euro in più per portare a casa il Wiko View 2 Pro il cui prezzo è stato fissato attorno ai 299 euro.