Home » Smartphone » Qualcomm anticiperà Android P per i suoi SoC. Specifiche di Snapdragon 710 e 730 trapelate
qualcomm snapdragon 845

Qualcomm anticiperà Android P per i suoi SoC. Specifiche di Snapdragon 710 e 730 trapelate

di Michele Ingelido

Google ha appena lanciato Android P e Qualcomm, la più importante casa produttrice di processori per smartphone, non è stata a guardare. Il gigante di San Diego ha annunciato che sta lavorando insieme a Google per accelerare l’arrivo della nuova versione del sistema operativo su alcuni dei suoi SoC più importanti. Nello specifico, l’azienda sta lavorando su Project Treble ed è all’opera su un’infrastruttura di sviluppo condivisa che renderà Android P più facilmente accessibile sui chipset Snapdragon.

La nuova infrastruttura per adesso supporta 3 processori Qualcomm: il top di gamma Snapdragon 845 e i midrange Snapdragon 660 e 636. Grazie a questa infrastruttura, sarà possibile ridurre i tempi di arrivo dell’aggiornamento di 3 mesi al massimo, e nel futuro verranno supportati anche altri processori. In contemporanea, un leak ci ha mostrato le specifiche dei primi processori in arrivo della serie 7xx, ossia Snapdragon 710 e 730. Questi si collocheranno nel mezzo tra la serie 6xx e la serie 8xx, quindi saranno di fascia medio-alta.

qualcomm

Verranno prodotti da Samsung e il 730 sarà realizzato con processo produttivo a 8 nm (10 nm per il 710). Avranno un’architettura octa-core con dei custom core Kryo: Qualcomm Snapdragon 710 girerà a 2,2 GHz, mentre il 730 a 2,3 GHz. Entrambi avranno una GPU Adreno 615. Il 730 supporterà anche l’intelligenza artificiale grazie a un chip di nome NPU 120. I primi smartphone con questi processori dovrebbero arrivare nella prima metà del 2019 con Xiaomi in prima linea.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti