Oukitel K8 è finalmente ufficiale: buone caratteristiche per la fascia medio-bassa

La notizia l’avevamo data già giorni fa, quando il lancio di Oukitel K8 sembrava ormai davvero imminente. L’azienda cinese ha confermato le indiscrezioni comparse sul web: nelle scorse ore, infatti, è stato ufficializzato il nuovo dispositivo, che si presenta con delle caratteristiche molto interessanti nonostante il prodotto rientri nella fascia bassa. Il dettaglio più importante sembra essere il display, un 6 pollici LCD 18:9 Full HD, caratterizzato da cornici piuttosto pronunciate, ma solo sulla parte superiore e inferiore.

Sul retro del telefono ecco un sensore per le impronte digitali e la doppia fotocamera. Dal punto di vista delle specifiche tecniche non è un dispositivo esaltante, ma si tratta pur sempre di un telefono “low-range”. Il processore dell’Oukitel K8 è un MediaTek MT6750T octa-core fino a 1,5 Ghz, abbinato a 4 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna espandibile. Come accennavamo in precedenza, sul lato posteriore c’è una doppia fotocamera con un sensore da 13 MP e un altro da 2 MP, mentre sul lato anteriore è presente una fotocamera da 5 MP.

Il sistema operativo è Android Oreo 8.0, ma ciò che spicca maggiormente è la batteria: Oukitel K8 ne avrà una da 5000 mAh, davvero notevole, come già emerso nei precedenti “leak”. Oukitel K8 dovrebbe avere anche il Face ID. Il nuovo smartphone arriverà sul mercato alla fine di questo mese: l’azienda cinese non ha fornito alcun dettaglio sul prezzo.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.