Android 9.0 Pie contiene 157 emoji nuove di zecca tra cui alcune rivisitazioni dal passato

Android 9.0 Pie, altrimenti noto anche semplicemente come Android 9 Pie, ha fatto la sua comparsa sul mercato da pochissimo. Se, infatti, fino a qualche tempo fa si parlava del 20 agosto come data di lancio ufficiale, Google ha anticipato nettamente i tempi. E’ così che adesso Androi 9.0 Pie è realtà e con esso tutte le funzionalità e i miglioramenti che porta. Tra queste si annoverano una bella serie di nuove emoji, completamente inedite a cui si aggiungono anche delle piacevoli rivisitazioni di emoji dal passato.

Si parla, infatti, di ben 157 nuove emoji su Android 9.0 Pie. Si tratterebbe di emoji compatibili con i dispositivi della serie Pixel e con l’Essential Phone. Si tratta di nuove immagini raffiguranti animali, cibo, oggetti, accessori per la casa, animali, sport e tanti altri. Ci si trova dinnanzi all’imbarazzo della scelta. A queste nuove emoticon si aggiungono, come è stato anticipato, anche alcune rivisitazioni delle emoji più amate del passato tra cui, ad esempio, alcuni supereroi come il mitico Superman. Se alcune emoji sono semplicemente rivisitate, altre sono nettamente cambiate. L’esempio tipico è quello della pistola che non è più raffigurata come pistola vera e propria ma come una pistola ad acqua.

android 9.0 pie emoji pistola

In questo senso, si ritiene che Google abbia fatto questa scelta per protestare ardentemente contro la violenza di cui, ultimamente, si è molto discusso. Anche il concetto base di coppia è un po’ cambiato all’interno delle nuove emoji per Android 9.0 Pie. Si possono trovare, infatti, delle emoji che definiscono bene il concetto secondo cui, ad esempio, il vero amore non è solo quello che può sbocciare tra un uomo e una donna ma anche tra persone dello stesso sesso. L’aggiornamento contenente tutte queste novità non arriverà sui dispositivi Samsung mentre raggiungerà tutti gli smartphone compatibili entro breve tempo.

fonte

Lia Placido

Magneticamente attratta da tutto ciò che è innovazione senza mezzi termini. Amo il nuovo, la scoperta, l'apparentemente inspiegabile.