Meizu 16X e Xiaomi Mi 8X tra i prossimi smartphone con Snapdragon 710: le conferme ufficiali e non

Qualcomm Snapdragon 710 è un processore pensato per dispositivi con performance vicine a quelle dei top di gamma, ma con un prezzo contenuto. Dopo l’arrivo della serie Mi 8 di Xiaomi e 16 di Meizu, pare che delle nuove varianti depotenziate di questi smartphone con prezzi ridimensionati siano presto in arrivo. I loro nomi sarebbero Xiaomi Mi 8X e Meizu 16X. Il primo è appena passato al vaglio del 3C, ottenendo la certificazione dell’ente cinese in 3 varianti identificate dai nomi in codice M1808D2TE, M1808D2TT e M1808D2TC.

Mentre le informazioni a proposito di questo Xiaomi Mi 8X sono molto vaghe, per quanto riguarda il Meizu 16X abbiamo qualcosa di più certo. Il CEO della casa cinese ha infatti confermato che verrà rilasciato a Settembre con lo Snapdragon 710 a bordo. Fino a pochi giorni fa, prima del lancio della serie 16, si vociferava che insieme ad essa sarebbe arrivato X8 con SD710, ma non è arrivato e a quanto pare non sarà questo il suo nome.

Dato che l’informazione proviene dal CEO Jack Wong, la riteniamo molto affidabile. Secondo il CEO Meizu 16X sarà uno smartphone migliore del Mi 8 SE, ed avrà Android 8.1 Oreo già installato. Potrebbe inoltre avere un display da 5,8 pollici e un prezzo molto conveniente, magari anche inferiore a quello del Mi 8 SE nonostante abbia lo stesso processore.

fonte: MyDrivers

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it