Motorola P30 Note è ufficiale in Cina: un One Power senza Android One e con 6 GB RAM

Lenovo ha da poco annunciato all’IFA 2018 i suoi nuovi smartphone Android One: Motorola One e One Power. Nel frattempo, in Cina, ha ufficializzato Motorola P30 Note, che ha molto in comune con questi ultimi. Sostanzialmente, il dispositivo ufficializzato in Cina è un One Power ma senza il sistema operativo Android One a causa del fatto che in Cina sono vietati i servizi Google e lo stesso motore di ricerca che noi usiamo quotidianamente. Al posto di questo OS c’è invece la ZUI 4.0, l’ultima versione della personalizzazione di Android derivante dai vecchi smartphone del sub-brand ZUK, ora dismesso.

L’UI arriva senza servizi Google ma con delle interessanti funzionalità aggiuntive. Per il resto, le specifiche di Motorola P30 Note sono uguali a quelle di One Power, ad eccezione della RAM che sarà da 4 o 6 GB a seconda della variante invece di 3 o 4 GB. Abbiamo quindi un design in vetro e metallo e un display da 6,2 pollici con notch e risoluzione Full HD+ di 2246 x 1080 pixel.

Il processore di Motorola P30 Note è lo Snapdragon 636 di Qualcomm, mentre il comparto fotografico posteriore è formato da un doppio sensore da 16 e 5 MP con aperture f/1.8 e f/2.2. La fotocamera frontale è invece da 12 MP con apertura f/2.0, e la batteria conta ben 5000 mAh. Il prezzo in Cina sarà di 250 euro per la versione 4/64 GB e 290 euro per quella da 6/64 GB. La prima è già in vendita con cuffie JBL L20R in omaggio.

fonte

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it