Nubia, il nuovo “gaming phone” sta per arrivare con 10 GB di RAM: la conferma

Nubia è appena tornata a far parlare di sè grazie alla presentazione del suo nuovo prodotto, Nubia X, dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 845 e di un doppio display. Ebbene, il marchio che una volta faceva capo a ZTE sembra intenzionato a non fermarsi qui. Le ultime voci suggeriscono che Nubia sia pronta a mostrare al pubblico anche un altro dispositivo: stiamo parlando dell’atteso “gaming phone”, che porterà il nome di Red Devil eSport.

A comunicare la denominazione del prodotto è stata la stessa azienda in un teaser pubblicato sul sito di microblogging cinese Weibo. Il telefono, che sarà presentato in Cina, sarà uno dei primi al mondo ad arrivare con il quantitativo eccezionale di 10 GB di RAM, a cui si accompagneranno 256 GB di memoria interna, proprio come Xiaomi Mi Mix 3. Le indiscrezioni delle ultime settimane erano quindi corrette, comprese quelle relative al chip, che sarà Snapdragon 845. Per quanto riguarda le altre specifiche, dal post su Weibo non è ancora emerso molto.

Tuttavia, pare certo che il nuovo smartphone di Nubia sbarcherà con due dettagli che stanno molto a cuore agli appassionati del gaming, ovvero una tecnologia audio 3D e un doppio sistema di raffreddamento (ad aria e a liquido) che permetterà sessioni di gioco anche molto intense e prolungate. Il telefono sarebbe in arrivo il 6 novembre. Nessuna informazione su un eventuale lancio globale.

fonte: Weibo

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.