Samsung, rivelata la nuova serie Galaxy F: potrebbe includere lo smartphone pieghevole

Ma questo smartphone pieghevole si fa o non si fa? E’ la domanda che si stanno ponendo tanti appassionati dei prodotti Samsung, che non vedono l’ora di avere tra le mani questo nuovo dispositivo del colosso di Seul. Sullo smartphone pieghevole dell’azienda sudcoreana sono girate molte voci, ma lo sviluppo delle ultime ore sembra indicare che l’innovativo telefono stia davvero per arrivare.

Il gigante della tecnologia, infatti, secondo quanto riportato da Sammobile sarebbe al lavoro su una nuova serie di smartphone, Samsung Galaxy F. Ci sono buone probabilità che sia proprio la serie che comprende il tanto atteso dispositivo pieghevole. Il primo prodotto di questa serie viene avrebbe il codice di modello SM-F900U, mentre il firmware lo si riconosce dal numero di build F900USQU0ARJ5, che l’azienda starebbe già testando in America. Oltre a questo dispositivo, pare ce ne sia anche un altro individuato con il codice SM-F900F: stando agli esperti del settore, si tratta quasi sicuramente di una variante del precedente, probabilmente destinata ai mercati europei.

Quest’ultima versione avrebbe addirittura 512 GB di memoria, a dimostrazione di come i (presunti) smartphone pieghevoli della casa produttrice saranno dotati di specifiche di grande livello e pertanto rientreranno a pieno titolo nella categoria dei “gaming phone”. Se questi due telefoni appena individuati siano davvero gli smartphone pieghevoli può confermarlo solo il gigante sudcoreano, magari durante la Samsung Developer Conference in programma la prossima settimana.

Roberto Naccarella

Giornalista pubblicista, 32 anni, ho sempre avuto una grande passione: scrivere. Mi piace lo sport, seguo la politica, amo la musica. Diffido di ogni forma di elitarismo. Sono nato il giorno di San Patrizio e mi sento un pò irlandese.