Home » Smartphone » Vivo V15, arriva la certificazione NBTC in Thailandia, lancio imminente
Vivo V15 Pro

Vivo V15, arriva la certificazione NBTC in Thailandia, lancio imminente

di Lia Placido

I cinesi di Vivo si stanno preparando a lanciare due dei dispositivi che, indubbiamente, lasceranno il segno quest’anno. Si tratta del Vivo V15 e del V15 Pro. Sebbene sia stato proprio quest’ultimo il principale protagonista delle indiscrezioni del momento, anche il primo si sta avvicinando al momento del lancio. Sappiamo che entrambi gli smartphone arriveranno con una fotocamera pop-up da 32 MP.

Se, però, la variante Pro è già stata certificata in Thailandia da circa una settimana, questo passaggio mancava, fino ad oggi, al Vivo V15. Nelle ultime ore, però, è arrivata la tanto attesa certificazione NBTC. In base a quanto abbiamo appreso, i cinesi ufficializzeranno il Vivo V15 e la sua variante Pro alcuni giorni prima della prossima edizione dell’MWC di Barcellona.

La data sembra essere stata fissata per il prossimo 20 febbraio. Mancherebbero, dunque, una manciata di giorni. Il fatto che il Vivo V15 abbia ricevuto questa certificazione, comunque, non ha aggiunto altri dettagli a quelli che ci erano giunti fino ad oggi. Sappiamo, dunque, che la fotocamera pop-up che lo contraddistingue sarà integrata con un’Intelligenza Artificiale al fine di ottimizzarne le prestazioni generali.

Altre specifiche potrebbero essere molto simili a quelle che abbiamo visto per il Vivo V15 Pro. Ricordiamo che questo sarà alimentato da un processore Snapdragon 675 di Qualcomm in abbinamento con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna che risulterà essere espandibile mediante una semplice microSD.

Sul retro troveremo una fotocamera con triplo obiettivo da 48, 8 e 5 MP e ad alimentare il tutto ci penserà una batteria da 3.700 mAh. Per quanto riguarda il prezzo, i due dispositivi dovrebbero costare circa 425 e 350 dollari rispettivamente per la variante Pro e per quella standard. Non rimane, a questo punto, che attendere.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti