Home » Smartphone » Smartphone in difficoltà in Europa: Huawei corre, ma durerà?
smartphone htc

Smartphone in difficoltà in Europa: Huawei corre, ma durerà?

di Roberto Naccarella

Il settore degli smartphone sembra un po’ in fase di “stanca” un po’ in tutto il mondo, come si evince anche dagli ultimi dati diffusi dai vari istituti di ricerca. Un andamento negativo che appare evidente anche in Europa: nel primo trimestre del 2019, infatti, il mercato degli smartphone mobile ha registrato un calo del 3% che non può non far riflettere. In testa alla classifica c’è sempre Samsung con il 31% delle quote di mercato, ma al secondo posto c’è Huawei che supera Apple e mette il fiato sul collo all’azienda di Seul.

Tuttavia, non si può non tenere in considerazione tutta la situazione che riguarda la casa di Shenzhen, dopo il “ban” imposto dall’amministrazione Trump e la conseguente revoca della licenza da parte di Google. Il gigante cinese, stando ai dati, appare in grandissima salute in Italia, così come in Germania e nel Regno Unito, ma c’è da capire se “l’editto bulgaro” statunitense e le decisioni ad esso collegate avranno delle ripercussioni significative su Huawei.

Continuando a dare uno sguardo alla classifica, si nota subito il buon piazzamento di Xiaomi, che si consolida al quarto posto con il 4% di share (anche se forse dalle parti di Pechino si aspettavano qualcosa in più, ndr). Subito dietro troviamo una bella sorpresa: l’ottima Alcatel, con il 2% del market share.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti