Home » Software » Huawei annuncerà EMUI 10 basata su Android Q in data 9 Agosto
huawei emui 9.1

Huawei annuncerà EMUI 10 basata su Android Q in data 9 Agosto

di Roberto Naccarella

Non sarà Hongmeng OS il protagonista della Huawei Developer Conference che si terrà dal 9 all’11 agosto a Dongguan, in Cina, e precisamente a Songshan Lake. In molti avevano pronosticato il lancio del nuovo sistema operativo del gigante di Shenzhen proprio in occasione della conferenza di agosto, ma i piani di Huawei sembrano andare verso un’altra direzione. Sebbene esista ancora la possibilità che l’azienda cinese si doti di un sistema operativo tutto suo dopo il “ban” imposto dall’amministrazione Trump e la conseguente revoca della licenza da parte di Google, Huawei sfrutterà la Developer Conference per presentare la EMUI 10.

Stiamo parlando proprio dell’evoluzione dell’interfaccia personalizzata che sarà basata proprio su Android Q (la prossima versione del robottino verde annunciata da Google alla conferenza I/O 2019, ndr). Grazie a questa presentazione Huawei consentirà di scoprire un po’ tutte le caratteristiche che faranno parte della EMUI 10, che si preannuncia ricca di novità molto interessanti. A presentare l’evento dedicato alla EMUI 10 sarà il presidente del Software Engineering di Huawei Consumer Business Group, Wang Chenglu.

Come già emerso in alcune precedenti indiscrezioni, l’evoluzione dell’interfaccia personalizzata non dovrebbe portare troppe innovazioni dal punto di vista estetico rispetto a quanto abbiamo visto sulla versione 9.1. I cambiamenti più importanti riguardano il comparto foto, oltre alla nuova gestione dei permessi e della privacy. Ricordiamo che anche Xiaomi sta attualmente testando la MIUI 10 nella versione basata su Android Q,

Fonte: Huawei Central

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti