Home » App & Gaming » Netflix toglie il supporto a diverse smart TV e box: ecco il motivo
documentari sulla tecnologia netflix

Netflix toglie il supporto a diverse smart TV e box: ecco il motivo

di Michele Ingelido

Si riduce la line-up di dispositivi supportati dall’applicazione di Netflix. La piattaforma di streaming più celebre al mondo ha interrotto il supporto per alcune smart TV e set-top box: lo ha rivelato un portavoce della società a un noto portale che si occupa di tecnologia. I dispositivi colpiti sono Roku SD N1050, Roku HD-XR N1101, Roku HD N1100/2000C e Roku XD 2050X, 2050N, 2100X e 2100N. Inoltre non sono più supportate alcune smart TV targate Samsung rilasciate nel 2010 e nel 2011, e alcune smart TV di Vizio.

Il problema che ha causato l’interruzione del supporto all’app di Netflix è il DRM Windows Media. Microsoft ha infatti deciso di rimpiazzarlo con il DRM PlayReady che Netflix usa dal 2010 perchè attraverso di esso è più facile ottenere i contenuti dai fornitori. Purtroppo tutti gli apparecchi che non verranno aggiornati al nuovo DRM perderanno il supporto dell’applicazione a partire dal 2 Dicembre.

E i suddetti dispositivi non verranno aggiornati dalle rispettive case produttrici perchè sono troppo datati. La stessa cosa accadrà anche con altri servizi di streaming, tra cui citiamo Hulu. La maggior parte dei dispositivi citati hanno quasi 10 anni di vita, perciò era abbastanza prevedibile che si potesse prima o poi verificare un problema del genere.

fonte: Engadget

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.

Potrebbe anche interessarti