Home » Gadget » Huawei Sound X: lo speaker smart arriva in Europa, ma che assistente ha?
huawei sound X

Huawei Sound X: lo speaker smart arriva in Europa, ma che assistente ha?

di Roberto Naccarella

Sono giorni di grande fermento per Huawei. La società con sede a Shenzhen ha infatti presentato i suoi nuovi smartphone della serie P40, ma anche un nuovo dispositivo indossabile che prende il nome di Watch GT2e. Finita? Ma che. L’azienda ha colto l’occasione per lanciare anche il Sound X, uno speaker smart che sembra pronto per essere commercializzato anche al di fuori della Cina. Anzi, stando alle indiscrezioni degli ultimi giorni, pare che Sound X arriverà presto anche in Europa.

Per realizzare un prodotto di ottima fattura, Huawei si è avvalsa della collaborazione di Devialet, un’azienda francese che si occupa proprio di produrre amplificatori “top di gamma”. Se diamo uno sguardo alla struttura del Sound X notiamo subito che l’obiettivo di Huawei pare raggiunto. I due woofer garantiscono un totale di 60 W di potenza, e sono abbinati a 6 altoparlanti che arrivano complessivamente a 48 W di potenza. La caratteristica più interessante del Sound X pare essere proprio il volume.

Gli addetti ai lavori riferiscono che siamo ad un livello “doppio” rispetto ad altri prodotti di rilievo, come l’HomePod di Apple. Il processore è un MediaTek MT8518, abbinato ad una CPU quad core da 1,5 Ghz, 512 MB di RAM e 8 GB di storage. In Cina il Sound X ha un costo di 1.999 Yuan, circa 260 euro al cambio attuale: per sapere il prezzo “europeo” non resta che attendere che si pronunci Huawei. Non è ancora chiaro quale sarà l’assistente virtuale a bordo del nuovo smart speaker: di sicuro non Google Assistant, visto il ban imposto dagli USA.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti