Home » App & Gaming » Google Maps aggiunge nuove funzioni per contrastare il Covid-19
Google Maps

Google Maps aggiunge nuove funzioni per contrastare il Covid-19

di Roberto Naccarella

I colossi della tecnologia si stanno impegnando a fondo per cercare di migliorare i propri strumenti e consentire agli utenti di avere risorse in più per arginare il coronavirus. Tra le più attive c’è sicuramente Google, che ha appena comunicato nuove funzionalità per una delle sue applicazioni più utilizzate. Stiamo parlando di Google Maps, che negli ultimi mesi si è rinnovata molto e che ora si struttura ulteriormente con funzionalità che troveranno di certo largo consenso negli utenti.

In particolare, Big G ha introdotto una serie di avvisi che fanno riferimento proprio al Covid-19 e consigliano agli utenti come evitare posti troppo affollati. Si potrà quindi controllare l’affluenza in un determinato posto pubblico ad una certa ora, come ad esempio una stazione di trasporto, abilitando la Cronologia delle posizioni. Inoltre, gli utenti di Google Maps possono ora interagire direttamente, riferendo la propria esperienza e contribuendo a dare un quadro ancora più dettagliato della situazione.

Così l’applicazione riesce a sfruttare la forza della community per aiutare tutta l’utenza. Inoltre, per coloro che cercano di accedere ad un centro di test per il coronavirus, Google ha pensato ad un avviso su Maps che informa gli utenti per procedere ad una verifica anticipata della propria idoneità per effettuare i test: in questo modo nessuno correrà il rischio di recarsi nella località in questione e ricevere un rifiuto da parte delle autorità sanitarie.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti