Home » Guide » Guide Tech » Coronavirus: Top 10 migliori app utili contro il Covid-19 che dovresti avere
migliori app coronavirus

Coronavirus: Top 10 migliori app utili contro il Covid-19 che dovresti avere

di Michele Ingelido

La pandemia da coronavirus riguarda tutto il mondo e i contagi si sono espansi a macchia d’olio nonostante le tante misure intraprese dagli Stati per contenerla. Ormai dobbiamo imparare a conviverci e a cercare di evitare di essere contagiati dal virus SARS-CoV-2 finchè non ci sarà un vaccino. La tecnologia si è rivelata uno dei mezzi migliori a contrastare l’epidemia del COVID-19 non solo per le nazioni (si vedano Cina e Corea del Sud hanno bloccato il contagio anche attraverso app di contact tracing), ma anche per le singole persone.

Uno degli strumenti che più possono aiutarci a combattere il coronavirus arrivato in Italia con focolai in Lombardia e Veneto e vivere al meglio in tempo di pandemia globale è quello che usiamo ogni giorno: lo smartphone. Scaricare le migliori app utili per combattere il coronavirus può seriamente aiutarci a vivere meglio quando restiamo in casa e ad evitare contagi quando usciamo con o senza autocertificazione.

Le applicazioni per Android e iOS da sole non sono tutto ciò che serve non azzereranno il rischio di contagio, ma averle può renderci la vita molto più semplice e aiutarci a minimizzare i rischi nella vita quotidiana. E’ per questo che abbiamo deciso di proporvi la selezione delle 10 migliori app utili contro il coronavirus che dovreste avere sul vostro telefono cellulare per la durata dell’epidemia.

Migliori app utili contro il coronavirus: la top 10 COVID-19

In questa selezione abbiamo deciso di includere solo le app più utili per le esigenze importanti che le persone non riescono facilmente a soddisfare a causa del coronavirus e per prevenire il contagio. Non troverete quindi tra le migliori app dei videogiochi o altre applicazioni utili per il solo intrattenimento. Fatta questa premessa, andiamo a scoprire insieme le migliori app per combattere il Covid-19 e superare la pandemia con meno problemi possibile.

Immuni

immuni migliori app coronavirus

In uscita entro inizio Maggio, Immuni è l’app coronavirus italiana che tutti dovrebbero scaricare sul proprio smartphone. Si tratta infatti dell’applicazione scelta dall’Italia per il tracciamento del coronavirus. Sviluppata da Bending Spoons per il contact tracing, questa applicazione verrà impiegata su scala nazionale.

Come funziona? Sarà su base volontaria e sfrutterà il Bluetooth per far sapere all’utente ogni qualvolta è stato in contatto (a massimo un metro di distanza) con una persona infetta da Covid-19, con possibilità di ricostruire la cronologia dei contatti e quindi di tracciarli. Essendo l’app su base volontaria, i contagiati dovranno autonomamente segnalare di esserlo sull’applicazione e solo qualora siano inseriti l’app potrà sapere che quei contagiati esistono.

L’app si serve di codici identificativi e non raccoglie i dati personali degli utenti, non sfrutta la geolocalizzazione e non è obbligatoria. Agisce nel pieno rispetto della privacy. Immuni contiene anche un diario clinico con le proprie informazioni personali (visibili solo all’utente stesso) in cui si possono annotare i sintomi. In attesa dell’uscita di Immuni, ha spopolato l’app (spiegata nell’immagine sopra e nel video) SM_Covid19.

AllertaLOM e LAZIOdrCovid

laziodrcovid

Le applicazioni anti coronavirus AllertaLOM e LAZIOdrCovid sono quelle scelte rispettivamente da Lombardia e Lazio per fronteggiare l’emergenza. Ne si consiglia quindi l’installazione a tutti coloro che vivono in queste due regioni. All’interno di queste app è da sempre possibile essere notificati sulle allerte di Protezione Civile, ma è ora utilizzata per monitorare la diffusione del SARS-CoV-2 per condividere le disposizioni regionali e tutto ciò che riguarda il coronavirus in Lombardia e Lazio.

L’applicazione aiuta le regioni a quantificare il livello di diffusione del contagio tracciandolo in base ai sintomi segnalati da ogni utente. I questionari proposti sono volontari, anonimi e senza l’ausilio della geolocalizzazione. Nelle app si possono inoltre trovare le notifiche sull’emergenza coronavirus, informazioni sulle azioni delle regioni, monitorare la situazione a livello comunale, visualizzare la mappa contagi e altro.

WHO Info

who info

Non possiamo non annoverare tra le migliori app per combattere il coronavirus quella dell’Organizzazione Mondiale della Sanità. La fonte più affidabile di informazione sul Covid-19 è infatti proprio l’OMS e questa è la sua applicazione ufficiale per stare lontani dalle fake news e dai consigli sbagliati. Al suo interno troverete tutte le notizie sul coronavirus, ma anche consigli, eventi e tutti gli aggiornamenti sull’emergenza SARS-CoV-2.

Un servizio con info e notizie sul coronavirus è stato lanciato anche su WhatsApp: per attivarlo vi basta visitare questa pagina di WhatsApp dedicata al servizio OMS e vi apparirà una chat con un bot dell’Organizzazione Mondiale della Sanità con cui potrete interagire per avere tutte le informazioni di cui avete bisogno sulla pandemia.

Scarica: Play Store | App Store

COVID-19 Tracker (iOS)

covid-19 tracker migliori app coronavirus

Sviluppata negli Stati Uniti e disponibile solo su App Store per iOS, Covid-19 Tracker è tra le migliori app per combattere il coronavirus negli USA. Attraverso di essa gli utenti possono segnalare sintomi, positività al virus e chiedere aiuti medici. E grazie a questa applicazione è possibile monitorare la diffusione in modo molto più mirato.

E’ una delle più scaricate e contiene una mappa dettagliata del contagio in tutto il mondo, nonchè le notizie affidabili e i tweet riguardanti l’epidemia per restare sempre aggiornati. Al suo interno è possibile anche visualizzare il numero di decessi, di recuperi e tanto altro. Ed avere naturalmente la certezza che i dati siano presi da fonti affidabili e siano aggiornati costantemente.

Download: App Store

Youper

youper

Durante una pandemia è normalissimo essere in uno stato di ansia o comunque non godere sempre di una buona salute emotiva. Bisogna però fare di tutto per tenere sotto controllo la situazione e mantenere la calma, al fine di evitare di fare scelte sbagliate in preda a stati d’animo negativi.

E’ qui che entra in gioco un’altra delle migliori app per gestire la propria situazione durante la pandemia da Covid-19: si chiama Youper. L’applicazione sfrutta l’intelligenza artificiale per aiutare gli utenti a gestire la loro ansia e a farla diminuire, a migliorare la qualità del sonno e il proprio stato d’animo. E’ insomma l’assistente perfetto per la propria mente.

Con questa app si può chattare, si può effettuare un monitoraggio continuo delle proprie emozioni, si possono scoprire cose nuove sulla psicologia inclusi argomenti come depressione e ansia e si può fare meditazione mirata. Monitorando le proprie emozioni si può imparare a conoscere meglio sè stessi e quindi a gestire i propri stati d’animo per stare meglio, anche in un periodo come quello del lockdown per il coronavirus.

Scarica: Play Store | App Store

App per videochiamate

zoom app

Durante la quarantena o comunque in periodi in cui gli spostamenti sono limitati e potenzialmente pericolosi, il modo più efficace per sentirsi vicino a persone lontane sono le videochiamate. Per fortuna con la qualità delle connessioni odierne e grazie a tantissime applicazioni si possono effettuare videochiamate in HD anche di gruppo e con decine di partecipanti.

Basta quindi avere uno smartphone e una connessione a internet per vedersi con chiunque in ogni parte del mondo attraverso il display del proprio cellulare. Se vi interessa avere la migliore applicazione per fare una videochiamata, consultate la nostra selezione con le migliori app per videochiamate di gruppo in alta definizione.

DoveConviene (e DoveFila)

Questa applicazione è presente anche nella nostra top 5 migliori app per risparmiare soldi sulle spese quotidiane.

doveconviene

L’imperativo durante la pandemia di coronavirus è restare a casa il più possibile. E quando si esce stare fuori il meno possibile, cercare di avere meno contatti possibile con le persone e toccare il meno possibile oggetti e superfici. Purtroppo non è possibile restare sempre in casa e il motivo principale è che bisogna andare a fare la spesa.

Nasce da qui la necessità di fare la spesa più velocemente e trovare subito ciò che cerchiamo per evitare contatti. A questo scopo, riteniamo che due delle migliori app per fronteggiare l’emergenza coronavirus siano DoveConviene, e ad alcuni potrebbe tornare utile il suo spin-off DoveFila. La prima è un’applicazione che contiene i volantini dei supermercati: grazie ad essa è possibile individuare velocemente tutte le offerte e capire dove andare a fare la spesa e cosa acquistare di preciso fungendo anche da app per risparmiare.

Non c’è soluzione migliore per una spesa veloce. Con DoveFila invece, è possibile visualizzare in molte aree quanta fila c’è al supermercato. I dati si basano in larga parte sulle immissioni volontarie degli utenti, per cui potrebbero non essere sempre precisi.

Apple Pay e Google Pay

google pay

Acquistare online è un ottimo modo per evitare di contrarre il coronavirus in quanto ci permette di ricevere i prodotti a casa senza entrare in contatto con le persone (a parte il corriere naturalmente), senza toccare altri oggetti e superfici, restando al sicuro a casa nostra.

Quando ciò non si può fare, è meglio evitare di pagare in contanti. I soldi possono essere un mezzo di trasmissione del coronavirus in quanto vengono veicolati da persona a persona e il Covid-19 può sopravvivere sugli oggetti anche per diversi giorni. Per evitare di pagare in contanti e anche con la propria carta, ci si può affidare alle piattaforme di pagamento da mobile contactless oltre che alle tante app per pagare con lo smartphone.

Tra queste abbiamo Google Pay, scaricabile sul Play Store, oppure Apple Pay che è integrato negli iPhone. Entrambi i sistemi di pagamento si possono collegare alle carte di credito e alle prepagate. Facendolo è possibile pagare contactless semplicemente avvicinando il proprio smartphone al POS, qualora sia dotato di NFC.

Google Pay: Play Store

Just Eat

Con Just Eat (o altre piattaforme di food delivery, in base a quella più presente nella vostra zona) potete ordinare pranzo e cena da farvi consegnare a domicilio. Si tratta di una piattaforma che può comunicare con gli esercizi della vostra zona (ristoranti, pizzerie, rosticcerie, fast food e così via, qualora siano convenzionati) e servirsi di “rider” (persone munite di veicoli) per far recapitare il cibo direttamente a casa vostra.

In periodo di pandemia è diventata tra le migliori app utili contro il coronavirus. Tutto ciò che dovrete fare è scegliere da dove ordinare il pasto, scegliere il pasto da ordinare, fornire il vostro indirizzo e pagare dall’app. Un rider al quale viene imposto di intraprendere tutte le misure di sicurezza anti-contagio sarà a casa vostra a breve con ciò che avete ordinato.

Download: Play Store | App Store

Google Classroom

google classroom

Se andate a scuola o in università, con Google Classroom potrete semplificare parecchio la didattica a distanza. Google Classroom è una delle migliori app per gestire al meglio i propri studi nell’emergenza coronavirus perchè rende semplice la comunicazione tra docenti e studenti.

Attraverso di essa si può comunicare in modo diretto con docenti e studenti, scambiare materiale di studio, condividere esercizi, creare corsi, compiti e tanto altro. Il tutto in via completamente gratuita, basta il semplice account Google.

Download: Play Store | App Store

Oggi è BLACK FRIDAY! Scopri le ultime offerte tecnologia su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti