Home » App & Gaming » I top di gamma Samsung vedono al buio con la nuova app Night Vision
night vision samsung

I top di gamma Samsung vedono al buio con la nuova app Night Vision

di Roberto Naccarella

Una delle novità più interessanti che abbiamo avuto modo di vedere negli smartphone più recenti di Samsung e degli altri più grandi colossi della telefonia è certamente il sensore ToF 3D, ovvero il Time of Flight, capace di misurare la distanza nello spazio a seconda del tempo che un impulso luminoso emesso dal sensore impiega per colpire un oggetto e tornare al sensore stesso. Un’innovazione che ha trovato un certo riscontro nella messa in sicurezza del sistema di sblocco del dispositivo mediante il riconoscimento facciale (che grazie a questo tipo di sensore può contare sulla tridimensionalità), ma che viene impiegata anche per altri ambiti.

Ad esempio, l’app Night Vision / ToF Viewer è in grado di abilitare la visione notturna su alcuni smartphone targati Huawei e Honor. Data l’ottima resa di questa applicazione, era inevitabile che la stessa venisse interessata da una più ampia diffusione. Gli ultimi aggiornamenti hanno infatti portato la visione notturna anche sui top di gamma rilasciati di recente da Samsung. In particolare, l’app Night Vision “sbarca” su Samsung Galaxy S20+, Galaxy Note 10+ e Galaxy S10 5G. I possessori di questi prodotti possono scaricare la Night Vision direttamente dal Play Store, in via del tutto gratuita.

Va tuttavia sottolineato che con il sensore ToF le immagini non hanno una risoluzione memorabile. Se sui telefoni recentissimi come il Galaxy S20+ e il Galaxy Note 10+ si arriva a 320 x 240 pixel, sul Galaxy S10 5G siamo fermi a 240 x 180 pixel. Ma si tratta comunque di qualcosa di interessante, se consideriamo che la visione notturna solitamente non serve per scattare le foto con la miglior qualità ma solo per vedere oggetti e persone al buio. Purtroppo quelli sopra citati sono gli unici dispositivi su cui si può utilizzare questa applicazione: non ci resta che attendere eventuali progressi da parte degli sviluppatori in merito alla compatibilità su altri device.

Download: Play Store

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti