Home » Smartphone » AnTuTu pubblica la classifica dei processori smartphone del 2020 (H1)
antutu benchmark

AnTuTu pubblica la classifica dei processori smartphone del 2020 (H1)

di Michele Ingelido

Il processore è il componente di uno smartphone più importante per gli utenti più impegnati e i videogiocatori. AnTuTu è una delle più importanti piattaforme di benchmark che si impegnano a valutare le prestazioni dei processori smartphone ed ha da poco rilasciato la classifica dei SoC che ritiene abbiano avuto le performance maggiori relativa a tutta la prima metà del 2020. Gli intenditori si aspettavano già quale fosse il chipset ad ottenere il primo posto della top 10.

Naturalmente stiamo parlando dello Snapdragon 865 di Qualcomm, che è anche il più gettonato. Nessuno dei processori smartphone nella classifica di AnTuTu supera la soglia dei 400.000 punti, a parte lo Snapdragon 865 che si assesta sui 401.108 punti. A seguire troviamo il Dimensity 1000+ di MediaTek (mai arrivato in Italia) e lo Snapdragon 855+ che è un modello rilasciato nella seconda metà del 2019. Seguono a ruota Kirin 990 5G, Snapdragon 855 e Kirin 990 (in versione 4G).

processori smartphone antutu

La classifica dei processori smartphone di AnTuTu continua con Dimensity 1000L, Kirin 980 e Kirin 985 5G, mentre si chiude con Kirin 820. Specifichiamo che questa top 10 è relativa solamente ai SoC del mercato Android e non sono inclusi quelli di Apple che avrebbero di sicuro fatto la loro apparizione. Inoltre si tratta solo di modelli presenti sul mercato cinese e sono quindi esclusi gli Exynos di Samsung che in Cina non sono presenti. Una classifica, quindi, abbastanza incompleta, ma che da un’idea di base a proposito delle performance dei migliori SoC della prima metà del 2020.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti