Home » Smartphone » Samsung annuncia Galaxy A42 5G e Exynos 1080, che supera Snap 865+
samsung galaxy a42 5g

Samsung annuncia Galaxy A42 5G e Exynos 1080, che supera Snap 865+

di Michele Ingelido

Samsung spinge sul 5G e svela ufficialmente nel dettaglio un altro smartphone che porta il supporto alle reti di quinta generazioni anche sulla fascia economica: il Galaxy A42 5G. Dopo tante voci di corridoio conosciamo finalmente tutte le specifiche del nuovo low cost: tra queste troviamo un display Super AMOLED Infinity-U da 6,6 pollici con risoluzione Full HD+. Sotto il telaio ha un processore Snapdragon 750G, una RAM da 4, 6 o 8 GB e una memoria da 64 o 128 GB di tipo UFS 2.1 a seconda della configurazione.

Esegue Android 10 e monta una quadrupla fotocamera posteriore da 48 + 8 + 5 + 2 MP, mentre frontalmente ha un sensore da 20 MP. Tra le specifiche ci sono anche un lettore di impronte nel display e una batteria da 5000 mAh con ricarica rapida a 15W. Samsung Galaxy A42 5G sarà disponibile in Europa da Novembre al prezzo di 369 euro: non tanto basso, ma purtroppo con i dispositivi 5G è così.

Ufficiale anche il SoC high-end Samsung Exynos 1080

Samsung ha inoltre annunciato Exynos 1080: il processore che andrà ad alimentare i prossimi modelli di fascia alta del produttore. Il processore è costruito a 5 nm e si compone di CPU Cortex-A78 (le quali garantiscono il 20% di prestazioni in più rispetto alla precedente generazione) e GPU Mali-G78 (25% più prestante della G77): promette davvero bene. Sembra che il primo smartphone a montare questo processore non sarà di Samsung, bensì di Vivo (si potrebbe trattare della serie Vivo X60).

In seguito sarebbe in arrivo anche un chip ancora più potente: Exynos 2100 (ciò vuol dire che il 1080 potrebbe non essere a bordo dei prossimi modelli più potenti della serie Galaxy S). Stando ai primi benchmark di AnTuTu, Exynos 1080 è superiore a Snapdragon 865 e 865+ di Qualcomm, con un punteggio complessivo di oltre 650.000 punti.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti