Home » Smartphone » Huawei inizia ad aggiornare P40, P40 Pro e Mate 30 Pro a EMUI 11 Global
emui 11 huawei

Huawei inizia ad aggiornare P40, P40 Pro e Mate 30 Pro a EMUI 11 Global

di Roberto Naccarella

Huawei è sempre al lavoro su nuovi dispositivi, ma allo stesso tempo l’azienda cinese cerca di garantire ai propri smartphone l’implementazione degli aggiornamenti più recenti, come dovrebbe fare ogni casa produttrice che si rispetti oggi giorno. Proprio in questi giorni Huawei sta procedendo alla distribuzione della EMUI 11 su alcuni suoi telefoni, tra cui il P40, il P40 Pro e il Mate 30 Pro.

Il firmware di EMUI 11 arrivato su P40, P40 Pro e Mate 30 Pro è stato individuato in Turchia ed è ancora basato su Android 10, ma nell’aggiornamento si nota un progressivo distacco del gigante di Shenzhen da Google. Quali sono queste differenze? La prima modifica si nota già all’avvio, con il classico logo Android che sparisce dalla schermata iniziale. Ma non è tutto, perchè il messaggio “Powered by Android” non presenta più il font classico di Big G, ma si mostra con il font proprietario. Infine, probabilmente per preparare gli utenti all’arrivo di HarmonyOS, con l’aggiornamento Android Security Patch Level che sta ad indicare le patch di sicurezza diventa soltanto Security Patch Level.

Per farla breve, per facilitare la transizione e renderla meno traumatizzante per gli utenti, Huawei sta lavorando anzitutto sul cambio dei termini, rimuovendo quelli che richiamano l’ecosistema Android. D’altronde, il nuovo sistema operativo HarmonyOS sarà basato proprio sulla EMUI, pertanto conviene accelerare i tempi e far sì che gli utenti si abituino al cambiamento il prima possibile. Naturalmente il nuovo sistema operativo continuerà a supportare le app Android, quindi non ci sarà alcun problema di compatibilità a parte quelli già noti con i servizi Google.

Fonte

MSpy

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti