Home » Smartphone » Qualcomm presenta Snapdragon 678: il nuovo SoC per low cost senza 5G
qualcomm snapdragon 845

Qualcomm presenta Snapdragon 678: il nuovo SoC per low cost senza 5G

di Roberto Naccarella

Qualcomm viene spesso citata per i suoi strepitosi processori, in particolare quelli della serie 8 che alimentano la maggior parte dei più importanti top di gamma Android. Tuttavia, il produttore statunitense non manca di realizzare anche chip destinati alla fascia media e bassa del mercato. Proprio nelle ultime ore è stato infatti ufficializzato il lancio di Snapdragon 678, un nuovo processore di Qualcomm che si presenta come successore dello Snapdragon 675 che la stessa azienda aveva lanciato nel 2018.

Anche su questo processore troviamo una CPU formata da 8 core Kyro 460 di quarta generazione, anche se la frequenza di clock passa da 2,0 a 2,2 GHz, aumentando così del 10%. Presente anche la GPU Adreno 612 che avevamo apprezzato già con Snapdragon 675, anche se Qualcomm fa riferimento ad alcuni miglioramenti in termini di performance, pur non fornendo informazioni precise in merito. Il modem è un X12 con supporto 4G LTE, quindi niente 5G nonostante sia un SoC che alimenterà gli smartphone del 2021.

E per quanto riguarda il processo produttivo? Qualcomm non chiarisce questo aspetto nella scheda tecnica, anche se possiamo presumere che sia costruito a 11 nm, esattamente come SD675. Ma quando vedremo Snapdragon 678 “in azione”? Anche su questo fronte nessuna novità da parte del produttore con sede a San Diego; tuttavia, dato che si tratta di un chip che alimenterà device di fascia media e medio-bassa, l’attesa non dovrebbe protrarsi troppo a lungo.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti