Home » Smartphone » Fairphone: aggiornare Android è difficoltoso per colpa di Qualcomm
fairphone aggiornamento android

Fairphone: aggiornare Android è difficoltoso per colpa di Qualcomm

di Roberto Naccarella

Fairphone è un marchio davvero molto piccolo se paragonato ai colossi che operano nel settore degli smartphone mobile. Nonostante ciò, il brand è riuscito ad aggiornare il suo Fairphone 2 ad Android 9 Pie, ed è un’impresa tutt’altro che banale se si pensa che il telefono è stato lanciato addirittura sei anni fa. Ma come ha fatto il brand ad evitare tutta la lunga trafila a cui si è costretti per il rilascio di un aggiornamento per uno smartphone Android?

Come noto, il codice open source del robottino verde deve essere prima adattato ai SoC dei produttori di processori – come ad esempio Qualcomm – e deve poi “subire” lo stesso procedimento anche dai produttori di smartphone. Questi ultimi dovranno lavorare per adattare l’hardware, le Google App e altro ancora, fino ad arrivare ai 480.000 test necessari per verificare che non ci siano incompatibilità con l’ultima versione di Android (la 11, ndr).

Fortunatamente, Fairphone è riuscita a dotarsi di Lineage OS, ovvero di una delle build di Lineage pronte per l’avvio e specifiche per ogni dispositivo supportato. Il livello qualitativo non sarà lo stesso, ma almeno Fairphone 2 può funzionare con Android 9 nonostante monta un processore (lo Snapdragon 801) per il quale il supporto di Qualcomm è terminato già da Android 6.

Per fortuna la critica mossa dall’azienda è relativa a una situazione che si verifica con chip piuttosto datati: adesso ogni azienda può avvalersi anche del supporto Project Treble, che consente di aggiornare il sistema operativo senza essere vincolati al produttore di chip. Inoltre, di recente Qualcomm è passata da 2 a 3 anni di supporto software per i suoi più importanti processori.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti