Home » Software » Apple prepara homeOS: l’OS per la smart home. Annuncio alla WWDC?
apple homepod homeos

Apple prepara homeOS: l’OS per la smart home. Annuncio alla WWDC?

di Roberto Naccarella

Tra i vari annunci che possiamo aspettarci in occasione della Worldwide Developers Conference (WWDC) 2021, che prenderà il via lunedì 7 giugno, quelli principali dovrebbero riguardare le novità software. C’è molta attesa per conoscere tutti i dettagli su iPadOS 15, ma nelle ultime ore sono emerse indiscrezioni riguardo un possibile nuovo sistema operativo realizzato dal gigante di Cupertino: homeOS.

Un utente di Twitter, Javier Lacort, ha infatti individuato un annuncio di lavoro di Apple dove viene richiesta una figura professionale per entrare a far parte del team Apple Music Frameworks con l’obiettivo di migliorare l’integrazione del servizio su iOS, watchOS, tvOS e homeOS. Sì, avete capito bene, l’azienda del CEO Tim Cook menziona homeOS, a tutti gli effetti un nuovo sistema operativo.

Apple ha subito provveduto a modificare homeOS come HomePod, ma è chiaro che il sistema operativo è praticamente pronto e andrà a gestire gli smart speaker del colosso californiano e tutto il suo ecosistema smart home. Finora gli HomePod si sono appoggiati ad altri sistemi operativi di Apple: ora pare proprio arrivato il momento di un sistema realizzato ad hoc per questi prodotti. D’altronde, negli ultimi tempi sono aumentate le voci che vogliono l’azienda statunitense molto impegnata nell’espansione della famiglia HomePod: in futuro vedremo infatti dispositivi dotati anche di fotocamere e display.

Fonte: Twitter

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti