Home » App & Gaming » Microsoft ci libera dalle password: con Authenticator l’accesso è istantaneo
microsoft authenticator

Microsoft ci libera dalle password: con Authenticator l’accesso è istantaneo

di Roberto Naccarella

Quando siamo chiamati ad inserire una password che garantisca la privacy dei nostri accessi a determinati servizi, ci viene sempre chiesto di introdurne una che possa garantire un alto livello di sicurezza. Nonostante ciò, i tentativi di hackeraggio e furto dei dati da parte dei malintenzionati sono sempre dietro l’angolo. Non è consigliabile usare sempre la stessa password, proprio per motivi di sicurezza, e riuscire a ricordarle tutte non è affatto semplice.

Per questo Microsoft sta ragionando su nuovi sistemi di autenticazione che potrebbero relegare la password in soffitta. Stiamo parlando di Authenticator, un’app disponibile per Android e iOS che consente di avere accesso al proprio account Microsoft senza bisogno della password. Effettuando l’accesso solo tramite l’app si riesce a fare a meno anche dell’autenticazione a due fattori, che avviene tramite l’invio di un SMS: proprio quest’ultimo aspetto ha un certo grado di rischio, dato che gli hacker sfruttano spesso la tecnica del “SIM Swapping”, sottraendo di fatto il controllo del telefono alla vittima.

Una volta scaricata e installata Authenticator, basta aprirla per fare in modo che l’unico account configurato sia proprio quello di Microsoft. L’app ha una pagina dedicata per consentire l’ingresso senza password: l’utente dovrà cliccare su Sicurezza Aggiuntiva, poi su Account senza password e infine su Attiva. A questo punto si deve selezionare Avanti e approvare la richiesta inviata al device su cui è stato attivato Authenticator.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti