Home » App & Gaming » Pagine gialle di nuovo in auge, ma su WhatsApp: la funzione in fase di test
whatsapp pagine gialle

Pagine gialle di nuovo in auge, ma su WhatsApp: la funzione in fase di test

di Roberto Naccarella

Avete nostalgia delle Pagine Gialle, l’elenco telefonico in formato cartaceo dove sono riportati tutti gli abbonati che operano in campo economico, suddivisi per categorie? Ebbene, sembra che molto presto le rivedremo di nuovo, anche se all’interno di una famosa app. Come riportato da diversi siti, WhatsApp sta testando una funzionalità per consentire agli utenti di rintracciare negozi e locali direttamente all’interno della piattaforma di messaggistica, senza nemmeno fare una ricerca su Google.

La struttura sembra somigliare davvero molto a quella delle Pagine Gialle, con le attività suddivise per categorie. Gli utenti potranno quindi mettersi in contatto con le imprese tramite l’ormai consolidata pratica dell’e-commerce, su cui negli ultimi tempi anche WhatsApp ha investito molto. Al momento, il progetto pilota di questa funzionalità ha preso piede a San Paolo, in Brasile, come confermato dal capo del servizio, Will Cathcart. E’ lo stesso Cathcart a spiegare come questa funzionalità aiuterà gli utenti a trovare e contattare le attività commerciali locali.

Nel prossimo futuro potremmo vedere l’espansione di questa novità anche in altri Paesi, tra cui l’India e l’Indonesia. D’altronde, è proprio in Brasile e in India che WhatsApp ha cominciato ad offrire ai propri utenti la possibilità di effettuare pagamenti in-app, procedendo agli acquisti direttamente dalle imprese. Inoltre, sempre in questi Paesi gli utenti dell’app della cornetta verde possono inviare soldi agli amici e ai familiari.

Fonte: Reuters

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti