Home » App & Gaming » Apple Music introduce Voice Plan: l’abbonamento basato su Siri a 4,99€
Apple Music

Apple Music introduce Voice Plan: l’abbonamento basato su Siri a 4,99€

di Roberto Naccarella

Apple Music Voice Plan è il nuovo piano di abbonamento messo a disposizione dall’azienda del CEO Tim Cook che consente di sfruttare l’assistente vocale Siri per accedere a circa 90 milioni di brani e tantissime playlist, pensate per qualsiasi tipo di situazione. Il tutto ad un prezzo di sole 4,99 euro al mese. Un’iniziativa che rinsalda ancora di più la già proficua sinergia esistente tra il servizio di streaming proprietario e Siri, che il Vice Presidente di Apple Music e Beats, Oliver Schusser, definisce partner naturali.

Il funzionamento del nuovo piano di abbonamento è davvero molto semplice. Agli utenti basterà dire all’assistente vocale di iniziare la prova gratuita di Apple Music Voice Plan oppure procedere all’abbonamento direttamente dall’app della piattaforma musicale. Non appena la procedura sarà completata con Voice Plan sarà possibile avere accesso a tutta la musica tramite i vari dispositivi compatibili con Siri, come gli iPhone, gli AirPods e gli altri device della mela morsicata, incluso il nuovo HomePod Mini appena arrivato in Italia.

Come accennato, le tantissime playlist (ce ne sono centinaia di nuove) sono realizzate in base agli stati d’animo, ma anche alle attività da svolgere. Tramite comandi come “Riproduci playlist per la festa” o “Riproduci brani simili a questo” l’esperienza con lo streaming musicale sarà sempre più personalizzata. Per poter accedere a questa novità bisogna sottoscrivere il piano individuale di Apple Music al costo di 9,99 euro al mese o il piano famiglia che costa invece 14,99 euro al mese.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti