Home » App & Gaming » Aria di rivoluzione per WhatsApp: in arrivo Community e player per i vocali
trasferire whatsapp

Aria di rivoluzione per WhatsApp: in arrivo Community e player per i vocali

di Roberto Naccarella

WhatsApp riesce sempre a rinnovarsi e ad introdurre novità che vengono incontro alle esigenze degli utenti. La prossima funzionalità che dovremmo vedere sulla famosa piattaforma di messaggistica prende il nome di Community, almeno stando a quanto scoperto dagli sviluppatori del celebre forum XDA nella nuova versione Beta. Ma di cosa si tratta esattamente? Quali sono le caratteristiche di Community?

Quasi sicuramente siamo di fronte ad una nuova modalità di gestione dei gruppi, probabilmente sulla falsariga di quanto avviene già su altre app come Telegram. Probabilmente gli amministratori potranno diffondere messaggi con metodi più efficaci, oppure la Community potrebbe servire a racchiudere più gruppi, fungendo quindi da directory. Tuttavia, c’è anche chi sostiene che sia semplicemente il nome scelto da WhatsApp per identificare i gruppi.

Chiaramente ad oggi è impossibile fare un’analisi su questa nuova funzionalità, anche perché non è nemmeno detto che arrivi a compimento: non è raro che alcune funzioni vengano sperimentate nella Beta e poi messe da parte perché non convincenti. Per il momento ci si può accontentare dell’impegno di WhatsApp in termini di supporto multi-dispositivo, dato che gli sviluppatori hanno appena provveduto ad avviare la fase beta per consentire agli utenti di sincronizzare le chat su un massimo di quattro dispositivi contemporaneamente connessi.

Oltre alle Community, è in arrivo anche un’altra grande novità su WhatsApp: il pannello per la riproduzione dei messaggi vocali. Sull’app della cornetta verde arriverà un vero e proprio player per le note audio che sarà fissato in alto e sempre visualizzabile in ogni sezione dell’applicazione.

whatsapp player audio

Sarà quindi possibile ascoltare i messaggi vocali anche uscendo dalla chat nella quale è stato inviato. Ciò consentirà all’utente di non restare ancorato alla conversazione quando i messaggi sono molto lunghi, dandogli comunque la possibilità di rispondere in altre chat. Dal pannello sarà possibile anche mettere in pausa l’audio o chiuderlo. Il player è stato scoperto nella beta di iOS e potete vederlo nell’immagine.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti