Home » Smartphone » Snapdragon 898 e Dimensity 2000 allo scoperto: emerse le specifiche
qualcomm mediatek

Snapdragon 898 e Dimensity 2000 allo scoperto: emerse le specifiche

di Roberto Naccarella

Il prossimo anno sarà certamente caratterizzato da smartphone fortemente innovativi, ma anche potentissimi. Tra le caratteristiche principali dei principali nuovi dispositivi troveremo infatti dei processori decisamente all’avanguardia, realizzati dai chipmaker più importanti, vale a dire Qualcomm e MediaTek. I chip più attesi sono Snapdragon 898 dell’azienda statunitense e Dimensity 2000, su cui sta invece lavorando la compagnia taiwanese.

Proprio in queste ultime ore sono trapelate indiscrezioni che ci aiutano a conoscere meglio qualche dettaglio dei due processori. Il post pubblicato sulla piattaforma Weibo dal noto leaker Digital Chat Station suggerisce che sarà Samsung ad occuparsi di Snapdragon 898, con processo di produzione a 4 nm e architettura a otto core. Il sistema che caratterizzerà la CPU sarà un Cortex-X2, con un’unità core principale che arriverà fino a 3.0 GHz e tre core Cortex-A710 per le prestazioni, con frequenza massima di 2.5 GHz.

Per quanto riguarda invece Dimensity 2000, i tre core dedicati alle prestazioni potrebbero arrivare fino a 2.85 GHz. Dovrebbe essere TSMC l’azienda incaricata a realizzare questo chip, con processo produttivo a 4nm. La GPU sarà quasi certamente la Mali-G710 MC10. Questo SoC potrebbe avere una maggiore efficienza energetica rispetto al rivale Qualcomm e anche ad Apple A15 Bionic.

Snapdragon 898 arriverà molto probabilmente a dicembre (di solito Qualcomm annuncia i suoi nuovi processori top di gamma in quel periodo): su Dimensity 2000 ci sono meno certezze, anche se MediaTek non aspetterà troppo.

Via: Pocketnow

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti