Home » Smartphone » Beghelli entra nella telefonia con i Salvalavita Phone: si parte da 45€
beghelli salvalavita phone

Beghelli entra nella telefonia con i Salvalavita Phone: si parte da 45€

di Roberto Naccarella

I salvavita di Beghelli sono ormai da tempo sul mercato, ma la famosa azienda italiana ha voluto lanciare un’interessante novità che va di fatto a segnare una “svolta” in questa categoria di dispositivi. Beghelli, infatti, ha annunciato la sua prima serie di telefoni cellulari che prende il nome di Salvalavita Phone. Sono in tutto tre modelli, ovvero SLV10, SLV20SLV30 GPS, in cui l’aspetto della sicurezza è naturalmente prioritario.

Grazie a questi telefoni, la protezione degli utenti viene garantita sia all’interno delle proprie abitazioni che quando l’utente si trova fuori. Le persone in difficoltà possono infatti utilizzare i Salvalavita Phone per avvisare amici, familiari, partner, colleghi e via dicendo, fino a segnalare al Centro Salvalavita Beghelli che qualcosa non va.

In più, con il Salvalavita Band, che è uno speciale smartband da indossare al polso, si può chiedere soccorso anche se non si ha il telefono a portata di mano. Con questo braccialetto – che può essere collegato al telefono tramite Bluetooth – gli utenti possono premere un semplice tasto per inviare un messaggio ai numeri scelti come destinatari, che riceveranno il testo “Richiesta di soccorso”.

Subito dopo partiranno le chiamate, finché non si ottiene risposta. SLV10 ha un prezzo di partenza di 44,90 euro, mentre SLV20 costa 74,90 euro perché dispone di tre tasti per la chiamata rapida (SLV10 ne ha due) e un display da 2,8” (quello di SLV10 è da 1,77”). Infine, SLV30 GPS (con display da 2,8”) viene venduto a 89,90 euro con localizzazione GPS e Wi-Fi, sensore di caduta, fotocamera, vivavoce. Per il Band invece il prezzo è di 29,90 euro. Tutti i prodotti suddetti sono disponibili sul sito ufficiale.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti