Home » App & Gaming » Ubisoft porta gli NFT nel gaming con il programma Quartz: come funziona
ubisoft quartz

Ubisoft porta gli NFT nel gaming con il programma Quartz: come funziona

di Roberto Naccarella

Blockchain e criptovalute sono concetti che si stanno facendo molto largo anche nel mondo del gaming. Lo sa bene Ubisoft, che ha appena annunciato un nuovo programma che prevede proprio l’implementazione di contenuti basati sulle monete “virtuali” all’interno dei propri giochi. Si tratta di Ubisoft Quartz, un programma con espansioni NFT già lanciato in beta negli USA e in Canada e che fa il suo debutto sul titolo Ghost Recon Breakpoint. 

L’obiettivo di Quartz, come d’altronde chiarito dalla stessa software house francese, è quello di creare una connessione maggiore tra gli utenti e i giochi che amano di più, consentendo loro di acquistare i Digits, ovvero i primi Non-Fungible Token di Ubisoft. Cosa sono esattamente i Digits? Praticamente dei contenuti in-game, ovvero armi, equipaggiamenti e mezzi, che vengono incontro agli utenti per aiutarli a completare le varie missioni. Proprio perché NFT, i Digits sono in edizione unica: gli utenti potranno acquistarne solo uno per ogni edizione e il nome del giocatore che lo possiede sarà legato per sempre a quel Digit.

NFT

Ubisoft precisa come si tratti di oggetti prettamente “cosmetici”, che non inficiano in alcun modo sul gameplay di Ghost Recon Breakpoint o di altri titoli. I primi tre Digits messi a disposizione dallo sviluppatore (anche per i videogiocatori italiani) sono M4A1 Tactical Wolves, Wolf Enhanced Helmet A e Wolf Enhanced Pants. Per ottenerli è necessario aver raggiunto il livello d’esperienza 5 nel gioco.

La piattaforma lanciata dalla software house sembra però non andare affatto a genio ai videogiocatori: il video, al momento ancora “Non elencato” su YouTube, è stato inondato con oltre 30.000 Non mi piace a fronte di meno di 1.500 Mi piace. Ma perchè tanta ostilità nei confronti di Quartz? Tra i commenti sotto al video ha raccolto un alto numero di consensi quello di un utente che descrive la piattaforma come una trovata per fare ancora più soldi invece che migliorare l’esperienza dei videogiocatori.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti