Home » App & Gaming » Un’app abilita i video professionali RAW sugli smartphone Android
miglior smartphone selfie fotocamera frontale

Un’app abilita i video professionali RAW sugli smartphone Android

di Roberto Naccarella

Per poterla utilizzare e godere di tutte le sue incredibili funzionalità serve un dispositivo dotato di un ottimo processore e che possa mettere a disposizione anche un certo quantitativo di storage. Tuttavia, MotionCam sembra essere davvero un’app fotocamera in grado di rivoluzionare il modo di fare video sui telefoni Android. L’applicazione, infatti, cattura i filmati RAW da smartphone: ognuno dei fotogrammi contiene una serie di informazioni, oltre ai dati RGB.

I video in RAW, infatti, hanno la capacità di salvare una sequenza di immagini combinate in un solo filmato: basta questo per capire che un’app come MotionCam apre a scenari davvero interessanti. Tramite lo smartphone Android, l’utente può arrivare a realizzare dei video da cinema, con un livello di informazioni e una qualità che non è possibile riscontrare nemmeno negli iPhone. Nei filmati, infatti, emergono tutte le informazioni per poterlo post-produrre nel migliore dei modi, come si vede anche dal video girato con LG V35 e V40.

L’app permette di catturare anche le informazioni sul colore e sulla gamma dinamica dei video, permettendo una post-produzione professionale. Come detto, per ora ci si deve accontentare di risultati non eccezionali, proprio perché l’app non ha ancora la piena compatibilità e può presentare dei bug. E’ possibile scaricarla in anteprima su GitHub, mentre per quanto riguarda il Google Play Store l’app MotionCam è già disponibile, ma è ancora sprovvista di supporto RAW.

Via: Petapixel

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti