Home » Smartphone » Nokia cala il tris di smartphone economici della serie C al MWC 2022
nokia c1 plus

Nokia cala il tris di smartphone economici della serie C al MWC 2022

di Roberto Naccarella

In un evento come il Mobile World Congress 2022, in svolgimento in questi giorni presso la consueta location del Fira Gran Via di Barcellona, non poteva certo mancare Nokia. La storica azienda finlandese ha voluto cogliere l’occasione di una vetrina così importante per svelare al mondo alcuni nuovi telefoni. Non si tratta di top di gamma, ma di smartphone economici della serie C, che sta avendo ottimi riscontri sul mercato e ha convinto HMD Global – la società che sviluppa device con il marchio Nokia – a puntarci con decisione.

nokia c21

I telefoni in questione sono il Nokia C2 2nd Edition, il C21 e il C21 Plus, tutti con Android 11 Go. Il C21 Plus è quello con le caratteristiche più interessanti: oltre al display da 6,5” con risoluzione HD+, troviamo anche un processore UNISOC SC9863A con 2/3/4 GB di RAM e 32/64 GB di storage. Il telefono dispone inoltre di due fotocamere posteriori (con la principale da 13 MP), una anteriore da 5 MP, una porta microUSB e una batteria da 4.000 mAh, anche se sulla variante più costosa ne troveremo una da 5.050 mAh. Il prezzo stabilito da Nokia è di 149 euro.

nokia c2 2nd edition

Il C21 ha lo stesso display e lo stesso processore del C21 Plus, ma solo due opzioni di RAM (2 e 3 GB), solo una fotocamera sul retro (da 8 MP, ndr) e una batteria da 3.000 mAh: il prezzo di questo telefono è 129 euro. Infine, il C2 2nd Edition è il più economico del trio: display da 5,7”, processore 4-core 1.5Ghz, batteria da 2.400 mAh e 1/2 GB di RAM. Le due fotocamere sono da 8 e 5 Megapixel. Questo smartphone viene venduto a 109 euro. Assieme ai 3 nuovi smartphone arrivano sul mercato europeo anche le Go Earbuds 2+ con ENC e autonomia fino a 24 ore, e le Nokia Headphones sia cablate che wireless in base alla versione scelta.

Via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti