Home » Software » Microsoft Edge introduce una VPN gratuita integrata nel browser
microsoft edge

Microsoft Edge introduce una VPN gratuita integrata nel browser

di Roberto Naccarella

La necessità di poter navigare in totale sicurezza è ormai una priorità assoluta per molti utenti, mentre altri hanno bisogno di aggirare i blocchi imposti da provider e istituzioni. Lo sa bene anche Microsoft, che ha deciso di puntare molto su questo aspetto con delle iniziative ben precise. L’ultima, in tal senso, consiste nell’introduzione di un servizio di Virtual Private Network (VPN) direttamente all’interno di Edge, il browser del gigante di Redmond.

Ma in cosa consiste esattamente questa novità? Partiamo anzitutto dal nome, Microsoft Edge Sicure Network, che ci aiuta già a capire l’obiettivo del colosso USA. Basato sull’infrastruttura di Cloudflare, questo servizio dovrebbe funzionare sostanzialmente come le altre VPN, ma la dettagliata integrazione con il browser gli dà ovviamente qualcosa in più. L’azienda fa inoltre sapere che i dati diagnostici e di supporto raccolti dalla VPN verranno cancellati entro 25 ore.

Microsoft Edge Sicure Network è gratuito e utilizza la crittografia per proteggere i dati degli utenti dalle tante minacce che minano la navigazione web. Non è tutto, dato che il servizio crittografa anche il traffico web e fornisce un indirizzo IP virtuale, in modo che gli utenti non possano essere mai rintracciati. Il consumo massimo è di 1 GB al mese. Nei prossimi mesi il team di sviluppo dovrebbe estendere la Virtual Private Network su larga scala: per attivarlo basterà cliccare sull’icona delle tre linee che si trova in alto a destra nella finestra del programma.

Fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti