Home » Software » Amazon Key debutta in Italia: consegne anche se non saremo a casa
garanzia amazon

Amazon Key debutta in Italia: consegne anche se non saremo a casa

di Roberto Naccarella

Ricevere pacchi anche se in casa non c’è nessuno? Con Amazon Key si può, anche se si tratta di un servizio che ha destato preoccupazioni riguardo la privacy. Lo sanno bene gli utenti statunitensi, che possono godere di questo servizio già da alcuni anni, ma a breve lo sapranno anche gli utenti italiani, visto che il colosso dell’e-commerce ha annunciato di aver avviato la sperimentazione del servizio anche qui da noi. Ma come funziona Amazon Key? Il meccanismo è molto semplice.

Il servizio messo a disposizione dal gigante dell’e-commerce va ad interfacciarsi con le bacheche interattive di Laserwall per consentire ai corrieri di avere accesso al condominio. L’entrata automatica dei corrieri avviene grazie ad un controllo incrociato tra i sistemi di videosorveglianza, le chiavi digitali e i controlli dei codici di accesso integrati in Laserwall Key. In questo modo, i corrieri vengono identificati per mezzo dei servizi cloud AWS: gli stessi avranno accesso all’edificio solo durante gli orari di consegna dei pacchi.

Per questa fase iniziale di sperimentazione nel nostro Paese, Amazon Key verrà integrato in mille condomini tra Roma e Milano che sono già attrezzati con una bacheca interattiva Laserwall. Come riportato anche dal Corriere della Sera, questa fase può definirsi “pilota”, in attesa di capire come potrà evolversi il servizio dopo il primo periodo di test.

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti