Home » App & Gaming » Microsoft Defender arriva su mobile: così terrà in sicurezza gli smartphone
microsoft defender mobile

Microsoft Defender arriva su mobile: così terrà in sicurezza gli smartphone

di Michele Ingelido

Gli smartphone hanno bisogno di un antivirus? E’ un dibattito che va avanti sin dalla loro esistenza, ma Microsoft Defender è molto più che un semplice antivirus. La suite per la sicurezza molto importante sui sistemi operativi Windows è stata appena lanciata in versione definitiva sia per Android che per iOS con un sistema di protezione continua dai malware attraverso scansioni nelle app e nella memoria interna.

Microsoft Defender include una dashboard che può essere condivisa tra diversi dispositivi, anche tra smartphone e PC. Su Android l’applicazione è in grado di comportarsi come un vero antivirus, ma non è la stessa cosa su iOS e iPadOS, dove l’app si occupa della protezione dal phishing e del raccoglimento di messaggi di allarme provenienti da altri dispositivi collegati. L’app è anche integrata con altri antivirus tra cui Norton e McAfee.

La dashboard unificata consente il monitoraggio in tempo reale dello stato della sicurezza sui vari device collegati allo stesso account Microsoft. L’applicazione offre anche suggerimenti importanti sulla sicurezza e la protezione dei dati online. Microsoft Defender è disponibile da una manciata di ore per Windows, MacOS, iOS e Android, ma per usarlo è necessario un account con abbonamento a Microsoft 365 che ha un costo di 7 euro al mese nel pacchetto Personal e di 10 euro al mese nel pacchetto Family.

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti