Miglior antivirus Android: ecco quale scaricare e se serve necessariamente

Da quando esistono i PC esistono anche i codici malevoli che possono danneggiarli o compromettere la sicurezza dei dati al loro interno. Virus e malware sono sempre stati all’ordine del giorno insieme a tanti altri rischi per la sicurezza, e con l’avvento degli smartphone questi si sono diffusi anche su mobile. Sul telefono cellulare oggi giorno ci sono generalmente dati ancora più sensibili di quelli su computer, e anche in quantità maggiori. E’ per questo che un antivirus Android potrebbe essere molto utile per proteggere lo smartphone da attacchi esterni, i quali provengono perlopiù da internet.

Come accade su PC però, ogni applicazione per la protezione dei dispositivi da un livello di sicurezza diverso, e non ne esisterà mai una che sarà in grado di bloccare a vita qualsiasi minaccia, nè gratis nè a pagamento. Nasce quindi la vicissitudine di trovare il miglior antivirus Android al fine di esporre il meno possibile lo smartphone a rischi per la sicurezza. Ma prima di presentarvi le migliori app facciamo un po’ di chiarezza a riguardo. Su un computer a conseguenze gravi come il furto dei nostri dati e dei nostri account su qualsiasi sito o servizio: può essere così anche su uno smartphone Android o un iPhone? Andiamo a scoprirlo!

A cosa serve un antivirus Android

Sono molteplici le potenziali problematiche a cui un anti virus per Android può porre rimedio. Prime fra tutte ci sono ovviamente i virus, gli attacchi hacker, i ransomware e qualsiasi codice malevolo che possa mettere a repentaglio la sicurezza dei nostri dispositivi portatili con il sistema operativo Android. Ma una app antivirus Android che si rispetti non fa solo questo: può avere anche tante altre funzioni. Ad esempio, sempre in ambito sicurezza, può fungere come antifurto e aiutare nella localizzazione di uno smartphone rubato o smarrito, oltre che nel blocco totale in caso di furto. Un antivirus Android può essere in grado di bloccare le app permettendo solamente al proprietario di accedervi, e molti hanno anche una funzionalità per la pulizia dei file inutili che rende più leggero il sistema e la memoria causando meno rallentamenti. E queste sono solo alcune delle feature aggiuntive che un antivirus Android può avere.

E’ davvero necessario installarlo?

Molti sono restii nell’installare un antivirus Android perchè, per quanto possa essere leggero, va comunque ad impattare sull’utilizzo del dispositivo stesso. Se lo smartphone è di fascia media o bassa può causare un tangibile calo di prestazioni. Questo perchè aumenta il carico sul processore ed occupa anche perennemente una certa quantità di memoria RAM. Restando sempre aperto come app in background può inoltre ridurre la durata della batteria, e sappiamo ormai tutti quanto durano poco le batterie degli smartphone di oggi. Gli svantaggi degli antivirus Android sono quindi ben più gravi di quelli delle relative versioni PC.

Ma è strettamente necessario effettuare il download di un anti-malware dal Play Store che impatta su performance e batteria oppure se ne può fare a meno? Beh, a dire il vero se non smanettate tanto o non siete utenti altamente inesperti l’antivirus Android può rivelarsi addirittura inutile oltre che non necessario, e potrebbe non valere affatto la pena scaricarne uno. Basta semplicemente conoscere quali sono i luoghi virtuali in cui si è esposti particolarmente a rischi per la sicurezza per non aver bisogno di antivirus Android. Si possono beccare malware installando applicazioni tramite file APK su market alternativi al Play Store e dai siti internet (le cosiddette fonti sconosciute e inaffidabili). Se invece si effettua sempre il download delle app dal Play Store, il rischio di essere infettati è vicino allo zero. Google infatti sottopone sempre le applicazioni a severi test prima di farle entrare nel suo store, e software come Google Play Protect integrati nel sistema operativo aiutano ancor più a non far installare app infette agli utenti.

Bisogna inoltre evitare sempre di cliccare link su WhatsApp, nelle email e nei messaggi di cui non conosciamo la provenienza, anche se sembrano provenire da fonti accreditati. Girano infatti migliaia di messaggi truffa che sembrano provenire dalle Poste ed altre aziende accreditate, ma in realtà sono messaggi camuffati di malintenzionati per farvi accedere ai vostri account o conti bancari e rubare le credenziali di accesso come username e password. Oltre a questi non ci sono moltissimi altri rischi per la sicurezza che possono essere scongiurati con un antivirus Android. Ma se avete dati davvero sensibili nel vostro telefono cellulare e volete stare sempre sicuri, averne uno è comunque una grande garanzia. Senza contare le funzionalità aggiuntive che possono avere e che abbiamo citato nella precedente sezione di questa guida.

Migliori antivirus Android

Le applicazioni che troverete nella seguente “classifica” sono tutte degli antivirus gratis, ma oltre alla versione free ne hanno anche una a pagamento che serve ad aggiungere funzionalità più avanzate o a farli diventare senza pubblicità. Starà poi a voi scegliere se vi basta la versione gratis oppure se scaricare quella a pagamento.

Avast Mobile Security

antivirus android

Uno degli antivirus Android più usati in assoluto, che nella sua versione PC è l’antivirus free più famoso in assoluto. Il motore che si occupa della scansione dei virus è veramente molto potente e aggiornato nelle sue definizioni. Milioni e milioni di utenti hanno scelto quest’app e l’hanno recensita positivamente per la sua efficacia e il suo basso impatto sulle prestazioni. Oltre alla protezione da malware, questo software ha anche tantissime altre funzionalità che vi faranno fare a meno di tante applicazioni aggiuntive. Riesce infatti a bloccare chiamate indesiderate, a fungere come anti-furto e ha una modalità per il risparmio energetico. Può proteggere le foto e le applicazioni in modo da far accedere solo il proprietario dello smartphone, ed integra anche un firewall, anche se compatibile solo coi dispositivi che hanno i permessi di root. Avast Mobile Security oltre ad essere un antivirus Android funge anche da app per pulire Android dai file inutili e per liberare la RAM. Offre inoltre la protezione web e delle reti WiFi.

Scarica dal Play Store: Avast Mobile Security

Kaspersky Mobile Antivirus

antivirus android

Da sempre considerato uno dei migliori antivirus in assoluto, Kaspersky si è dimostrato una miniera d’oro anche sul sistema operativo Android. E’ valutato in un modo che definire eccellente è un eufemismo, ed è troppo infallibile per essere un semplice antivirus gratis. Riesce a trovare di tutto, e può effettuare la scansione anche in background mentre stiamo facendo altro. E’ in grado di bloccare in automatico i codici malevoli, senza che sia necessario un nostro intervento, proprio come su computer. Riesce a rilevare siti pericolosi e ad avvisare l’utente quando sta navigando in cattive acque, quindi funge anche da protezione web. Oltre a queste funzioni da antivirus Android, ne ha anche tante altre utilissimi che di solito si trovano su applicazioni a parte. Tra queste abbiamo l’App Lock per bloccare le applicazioni tramite password e non far accedere altre persone che usano il nostro smartphone. C’è la modalità antifurto per la localizzazione dello smartphone nel caso venga rubato. E c’è un filtro anti-phishing che previene l’apertura di pagine false create allo scopo di farci effettuare l’accesso per rubare le nostre password. L’app integra anche una blacklist per bloccare numeri di telefono da chiamate e SMS.

Download dal Play Store: Kaspersky

ESET

antivirus android

“ESET” è un altro dei grandi nomi della sicurezza informatica. Spesso sul podio degli anti virus per computer, ha realizzato anche un antivirus Android che non ha nulla da invidiare alla controparte per desktop. La versione gratuita ha poche funzionalità, ma le poche cose che fa riesce a farle in un modo esemplare, e inoltre influisce in modo minimo sulle prestazioni. Efficacissimo il controllo antimalware di questo antivirus Android, dal quale viene erogato anche un dettagliato rapporto di sicurezza che ci informa in modo approfondito sulle minacce. C’è un filtro anti-phishing per riconoscere i siti web che vogliono rubare i nostri dati, e c’è la funzionalità per la localizzazione in caso di furto. Questo antivirus Android si può scaricare anche in una versione a pagamento che ha feature incredibili. La versione Premium offre la possibilità di controllare lo smartphone da remoto tramite un’interfaccia web, e tra le varie azioni si possono addirittura scattare foto, inviare messaggi o cancellare dati. Con la versione a pagamento si possono anche pianificare scansioni ed usare l’app su 5 dispositivi tramite un solo account.

Download da Google Play: ESET

Dr. Web Security Space

antivirus android

Questo non è un antivirus Android gratis bensì a pagamento, ma è da molti considerato il migliore senza alcun rivale. Il suo prezzo è alto, costa quanto un antivirus per PC (se si acquista la versione desktop si ha l’antivirus Android in omaggio), ma è davvero qualcosa di infallibile, ed è pieno di risorse. Riesce a scandagliare a fondo e completamente ogni angolo del sistema operativo, compreso il file system, con possibilità di controllare in background tutti i file. Previene gli attacchi ransomware e qualsiasi tipo di minaccia, e riesce a prevenirne anche se non sono presenti nelle definizioni dell’antivirus Android. Riesce a isolare i malware e addirittura a ripristinare i file che sono stati danneggiati da essi. Su tutta la sua attività mostra report dettagliatissimi che permettono all’utente di tenere tutto sotto controllo. In quanto alla sola protezione da virus, è il top. E tutto ciò viene effettuato con impatto vicino allo zero sulle prestazioni, consumando pochissimo la batteria e risparmiando il traffico dati grazie ad aggiornamenti molto contenuti. E’ possibile anche inserire un widget dell’app sulla schermata Home per averla sott’occhio anche senza aprirla.

Download dal Play Store: Dr. Web Security Space

360 Security

antivirus android

Disponibile in una versione full e una Lite per smartphone low-end, più che essere un semplice antivirus Android, 360 Security è una applicazione che si focalizza sull’ordine dell’intero sistema operativo Android. Ha un motore per la ricerca dei virus senza ombra di dubbio ottimo, ma ha come punti forti anche un’avanzata funzionalità di pulizia dei file inutili ed una per velocizzare Android liberando la memoria RAM. Si chiama Trova il mio telefono la funzione di localizzazione che vi farà trovare lo smartphone in caso di smarrimento, e c’è anche un gestore di applicazioni per disinstallarle, spostarle su micro SD o modificare altri aspetti. Non manca una funzione di blocco app che tramite sequenze o codici nega l’accesso a terzi alle applicazioni. E’ integrato anche un filtro per bloccare chiamate e messaggi da determinati numeri telefonici. Insomma, si chiama 360 Security proprio perchè offre sicurezza a 360 gradi con tante funzioni diverse.

Scarica da Google Play: 360 Security

AVG

antivirus android

Per finire vi consigliamo AVG, un’altra suite tuttofare che come antivirus Android lascia davvero stupefatti. Riesce a scansionare non solo le applicazioni, ma anche qualsiasi tipo di file e le impostazioni per rilevare la presenza di codice maligno. L’eliminazione dei contenuti dannosi è automatica e veloce, e c’è ben poco che può sfuggire alle rilevazioni in campo di virus. E’ disponibile anche una funzione per la scansione delle reti Wi-Fi al fine di verificarne la sicurezza. L’antivirus Android riesce poi a scansionare i siti web per rilevare minacce anche al loro interno. Questa funzione è però disponibile solo con il browser stock di Android e con Google Chrome. AVG è un antivirus Android che si rende utile anche in ambito prestazioni, eliminando i file inutili, disattivando processi che non servono e risparmiando energia per far durare di più la batteria. La funzione antifurto prevede il blocco del telefono, la localizzazione, l’attivazione di un allarme, lo scatto di foto per capire chi l’ha rubato e dove si trova e la cancellazione dei dati. C’è anche una sezione privacy per proteggere file e applicazioni dall’uso di altre persone bloccandole o nascondendole all’interno del dispositivo. Un antivirus Android che fa di tutto e lo fa sempre egregiamente.

Download dal Play Store: AVG Antivirus Gratis

Altro

State cercando il miglior antivirus Android perchè state per acquistare un nuovo smartphone con il sistema operativo del robottino verde e volete proteggerlo? Allora fossimo in voi daremmo un’occhiata alla guida contenente i migliori smartphone con Android stock, dotati di un sistema operativo privo di bloatware e sempre aggiornato, quindi con un alto grado di sicurezza. Nel caso voleste invece risparmiare, vi consigliamo anche la guida con i migliori smartphone per rapporto qualità prezzo e quella dei migliori smartphone a meno di 100 euro.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it