Home » App & Gaming » WhatsApp ora può trasferire i dati da Android a iPhone per tutti
trasferire whatsapp

WhatsApp ora può trasferire i dati da Android a iPhone per tutti

di Roberto Naccarella

Ora si può finalmente migrare la cronologia delle chat dai telefoni Android agli iPhone. La conferma è arrivata in un tweet ufficiale di WhatsApp, che sottolinea come gli utenti Android possano portarsi dietro tutte le proprie chat su un iPhone senza perdere quasi nulla. Il tutto tenendo presente anche un aspetto molto importante come la privacy, dato che le chat non vengono lette e non vengono neppure trasferite al cloud.

Tuttavia, per poter completare questo passaggio serve da una parte un sistema operativo che sia almeno Android 5, mentre dall’altra è necessario avere almeno iOS 15.5 (l’ultimo compatibile è l’iPhone 6s, ndr). In più, WhatsApp deve essere aggiornato sia sul telefono Android che sull’iPhone, con versione2.22.10.74 o superiore nel primo caso e versione 2.22.10.70 o superiore nel secondo. Infine, i due dispositivi devono avere lo stesso numero di telefono e devono essere connessi alla stessa rete Wi-Fi, tenendo anche conto che sarà necessario dotare il telefono Android dell’app Passa a iOS.

Farà tutto questa applicazione, con l’utente che dovrà semplicemente inserire nell’app per Android un codice che verrà inviato all’iPhone, seguendo poi la procedura automatica. Ma ci sono dati non trasferiti nell’operazione? In realtà sì, e sono quelli relativi ai trasferimenti di denaro tra utenti dell’app della cornetta verde; non viene trasferita neppure la cronologia delle chiamate effettuate con WhatsApp.

Via

💰 Risparmia sulla tecnologia: iscriviti al nostro canale Telegram di offerte! ✈️


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti