Cloud gratis: i migliori servizi di free storage per salvare dati e backup online

Nel 2018 non solo è tutto connesso ad internet, ma dividiamo la nostra vita virtuale fra tanti dispositivi tecnologici e non solo su un semplice e PC. Gli smartphone Android, gli iPhone e le smart TV sono solo alcuni degli altri dispositivi intelligenti su cui usufruiamo dei nostri dati, tra cui musica, foto, video, applicazioni e chi più ne ha più ne metta. Questa è la ragione per cui non basta più tenere i dati su un solo hard disk all’interno di un computer.

Perciò si sono diffusi i servizi di cloud, che altro non sono che degli hard disk virtuali online su cui mettere tutti i nostri file. Tramite questi servizi di free storage, possiamo evitare di incorrere in problemi di memoria piena e possiamo accedere ai nostri file importanti su qualsiasi dispositivo senza trasferirli tramite CD, Bluetooth, chiavette USB e così via.

Basta connettersi a una rete WiFi o cellulare per poter vedere e scaricare qualsiasi file grazie ai servizi di cloud gratis e a pagamento, utilizzando il browser o una comoda app. La principale differenza tra i servizi gratuiti e a pagamento è la quantità di spazio storage offerto. Purtroppo non esiste un sito o un sistema che offre uno spazio cloud illimitato gratis, mentre con i servizi a pagamento si possono ottenere quantitativi immensi di memoria (anche 1 TB) online.

Ma con i cloud gratis si può comunque avere un considerevole quantitativo di spazio che, per molti utenti, rende inutile la sottoscrizione di un abbonamento. Bisogna però trovare il miglior cloud personale, il più affidabile, altrimenti quello spazio potrebbe essere come non averlo. Migliaia di utenti si sono infatti trovati nei pasticci per aver usato servizi di cloud gratis che offrivano tantissimo spazio di archiviazione (come ad esempio Promptfile e i suoi 250 GB gratuiti), ma che poi hanno chiuso causando la perdita totale dei dati di questi utenti.

Il cloud migliore non è quello che da più spazio, ma il più affidabile e sicuro. Vi proporremo di seguito i migliori servizi di cloud gratis per salvare dati online e fare backup, ma ci focalizzeremo solo su quelli davvero affidabili, che non rischiano di chiudere tutto ad un tratto i loro siti e i loro server hostati per il pubblico costringendovi a memorizzare altrove il vostro archivio file.

Migliori servizi di cloud gratis per sicurezza, storage e servizi

Come accennato, nel proporvi i migliori servizi di cloud gratis non ci concentriamo solamente sulla quantità di storage, ma su tutte le caratteristiche che non dovrebbero assolutamente mancare a chi vuole salvare i propri dati online senza mai avere problemi.

Quindi oltre alla dimensione dello spazio e degli upload consentiti, fra tutti gli elementi abbiamo preso in considerazione anche la sicurezza dei dati salvati online, le prestazioni nel download e del caricamento dei file, l’integrazione con i vari dispositivi tecnologici e l’efficienza delle applicazioni e dei siti tramite cui si può usufruire dei servizi. Le variabili da considerare sono tante e importanti, e noi le abbiamo valutate per fornirvi una lista definitiva dei servizi migliori: la trovate di seguito.

Google Drive

cloud gratis

Se utilizzate un dispositivo con Android oppure usate molto i servizi Google, allora dovreste scegliere lo spazio cloud gratis di Google Drive, tra l’altro tra i più capienti in quanto allo storage gratuito offerto. Con Google Drive, avrete una perfetta integrazione con Android e tutti i servizi Google. Per utilizzarlo basta accedere al proprio account Google, lo stesso associato ai dispositivi Android, che può essere anche quello che contiene la vostra casella di posta elettronica su Gmail.

E’ affidabilissimo dato che è garantito da Google, azienda tra le più importanti del mondo che non può di certo chiudere il suo servizio di cloud gratis domani. Molto veloce ed intuitiva l’applicazione, che è presente anche preinstallata su molti smartphone Android. E’ facilissimo, da qualsiasi schermata sul proprio dispositivo, aggiungere file a Google Drive.

Esiste anche un programma per Windows in grado di mostrare la cartella del cloud insieme a tutte le altre presenti sull’hard disk nella schermata Esplora file. Basta aprire la cartella e incollarci qualsiasi file. E inoltre sincronizza automaticamente, restando aperta in background con poco consumo di risorse, tutti i file che vengono aggiunti e rimossi in tempo reale. Spazio gratuito: 15 GB

Dropbox

spazio cloud gratis

Uno dei più importanti pionieri dei servizi di cloud gratis e a pagamento è stato Dropbox, da cui hanno preso esempio molti altri. Solo questo dovrebbe farvi comprendere la sua affidabilità e quanto saranno al sicuro i vostri dati una volta memorizzati al suo interno. Purtroppo lo spazio gratuito offerto alla creazione dell’account cloud gratis è limitato, ma sono disponibili applicazioni per tutte le piattaforme che funzionano tutte in modo lodevole.

Le funzioni all’interno dell’app sono molto simili a quelle offerte da Google Drive. E’ quindi semplice la condivisione dei file da ogni schermata nel caso si tratti di smartphone, ed è possibile avere sempre sotto mano una cartella nel proprio PC con tutti i contenuti online, che si può usare per salvare file dallo storage free oppure per effettuare l’upload dal nostro PC. Si possono anche creare cartelle condivise con altri utenti esterni, oppure estrarre i link dai singoli file per condividerli con altre persone senza fornire l’accesso al nostro account di Dropbox. Storage free: 5 GB

Apple iCloud

cloud gratis

Se Google Drive è il servizio di cloud gratis perfetto per tutti i dispositivi Android, iCloud è quello più adatto per chi utilizza i dispositivi Apple, e quindi gli iPhone, gli iPad e i Mac. E’ un’ottima soluzione di continuità su ogni dispositivo della mela, perchè è integratissimo con ognuno di essi ed è sempre preinstallato.

Si può utilizzare per archiviare foto e tanti altri contenuti in modo estremamente facile, e viene spesso utilizzato da gran parte degli utenti Apple per fare backup velocissimi da qualsiasi dispositivo. Sono disponibili addirittura nelle impostazioni dei dispositivi Apple le opzioni per effettuare il backup su iCloud. Lo spazio cloud gratis fornito è di 5 GB, ma con degli abbonamenti si può arrivare fino a 2 TB con un prezzo che va fino a 9,99 euro al mese.

Anche nella dimensione massima, resta comunque un servizio di cloud gratis economico. E’ perfetto per l’ecosistema Apple anche perchè sfrutta l’Apple ID per la sicurezza e per l’identificazione dell’account. Purtroppo non è disponibile come app Android, quindi se non avete dispositivi Apple vi consigliamo di optare per altro. Spazio gratis: 5 GB

Microsoft OneDrive

cloud gratis

Precedentemente chiamato SkyDrive, il servizio OneDrive è il cloud gratis meglio integrato con le ultime versioni del sistema operativo Windows. E allo stesso tempo, anche con i servizi Microsoft come ad esempio Outlook, i cui account offrono sempre dello spazio cloud gratis con OneDrive. L’applicazione di questo servizio è preinstallata sui PC Windows 10, ed è anche il modo più pratico di salvare file online dai vecchi smartphone Windows, anche se ormai sono usciti di scena.

Un altro vantaggio è il prezzo estremamente basso dei piani Premium, che permettono di arrivare fino a 5 TB di spazio con una spesa di 99 euro all’anno, equivalenti a meno di 10 euro al mese. Utilizzando questo servizio di cloud gratis anche da un semplice browser, si può accedere facilmente alla suite Office per creare documenti e modificarli, e questo è un altro lato estremamente positivo per coloro che cercano la produttività. In ambito business quindi questo è uno dei migliori cloud gratis per praticità. Spazio gratuito: 5 GB

Mega

cloud gratis

Il sito Mega ha il vantaggio di essere il servizio che offre lo spazio più ampio in assoluto. Ovviamente sempre tra quelli più affidabili, perchè avere un ampio spazio su servizi di cloud gratis che poi potrebbero rischiare di chiudere domani è una scelta tutt’altro che intelligente. Mega invece esiste da anni ed offre la bellezza di 50 GB tutti gratuiti. Sarà meno integrato di Google Drive, OneDrive e iCloud con i vari sistemi operativi, ma l’ammontare di file che ci potete salvare è immenso.

Mega viene usato anche come servizio di file sharing e file hosting grazie alla sua velocità altissima nel download dei dati. Quindi, anche se siete dotati di una connessione a internet lenta, con questo servizio riuscirete comunque a scaricare i dati ad una velocità accettabile.  Il cloud gratis è corredato di un’applicazione desktop, di una per Android e una per iOS, ma è possibile usarlo anche semplicemente da browser se ci si trova su un PC. Storage free: 50 GB

Yandex

spazio cloud gratis

Insieme a Google, Yandex è il più importante motore di ricerca in Russia, ed è prima di tutto la sua affidabilità, quindi, a spingervi a consigliarvi il suo servizio di cloud gratis chiamato Yandex Disk. Ma l’affidabilità non è l’unico Plus offerto da questo sito, perchè è anche molto veloce nello scaricare e nell’effettuare l’upload dei dati. Ha delle applicazioni e un’interfaccia desktop che sono molto semplici da usare anche per un neofita, e quindi la fruizione non è mai complicata, alla pari di un normale file manager.

Tramite un efficace sistema di referral, questo storage cloud gratis è in grado di offrire 5 GB di spazio in più gratuitamente ogni volta che si riesce a far registrare un amico. Utilizzando l’applicazione per PC desktop, avrete incluso anche un tool per catturare gli screenshot e modificarli per poi inviarli online o tenerli nel vostro archivio personale. E ci sono anche altre piccole utility che si possono rivelare molto comode nell’uso di tutti i giorni. Spazio gratis: 10 GB

Box.com

cloud gratis

Molti lo confondono con Dropbox, ma in realtà è qualcosa di completamente diverso. Il minimalismo è il principale vantaggio delle applicazioni di questo sito di cloud gratis, perchè sono estremamente intuitive proprio grazie al fatto che non hanno interfacce sofisticate. Il cloud gratis si incentra molto anche sulla sicurezza, con tecnologie di criptaggio dati molto avanzate che rendono impossibile la violazione.

Ci sono migliaia di app integrate perfettamente con Box, tra cui i servizi Google, la suite Office e i programmi Symantec per la sicurezza. Con il piano free, oltre alla grande sicurezza avrete 10 GB di spazio e un limite di upload di 250 MB per ogni file. Spazio gratuito: 10 GB

Amazon Drive

cloud gratis

Per rendervi l’idea sull’affidabilità di Amazon Drive, vi diciamo subito che nel suo sviluppo c’è la collaborazione di Google Drive e Dropbox. E in più, è gestito dal più grande colosso dell’e-commerce. La semplicità dell’interfaccia utente del negozio online più cliccato al mondo rispecchia in pieno quella dell’applicazione e del servizio web di Amazon Drive, che offre uno storage di 5 GB gratuito.

E’ disponibile sia l’app mobile che desktop di Amazon Drive, e si integra in modo avanzato con il servizio in abbonamento Prime che molti utenti sfruttano per avere le spedizioni gratuite su Amazon e uno spazio illimitato per l’archiviazione delle foto con un piccolissimo contributo annuale. Storage free: 5 GB

MediaFire

spazio cloud gratis

Nacque tanto tempo fa come servizio di file hosting MediaFire. E’ sopravvissuto negli anni quando quasi tutti gli altri storage cloud gratis simili hanno chiuso, ed è diventato anche un servizio di cloud gratis. Perciò le probabilità che chiuda sono minime. Utilizzando il piano free avrete la possibilità di condividere i vostri contenuti in modo illimitato e la possibilità di download dei contenuti sarà illimitata perchè il sito si mantiene grazie alla pubblicità.

Avrete anche 10 GB di spazio gratuito che non è il minimo offerto dai servizi di cloud gratis. Nel caso vi serva uno spazio illimitato, qualora ne abbiate bisogno potrete sottoscrivere un abbonamento che lo può estendere fino a 100 TB, uno dei quantitativi più immensi. E potrete anche rimuovere la pubblicità. Uno dei pregi principali di MediaFire è l’alta velocità di download e upload. Spazio gratis: 10 GB

Altro

Sempre nel settore della memoria, potrebbero anche interessarvi le seguenti guide all’acquisto che rappresentano delle eccellenti alternative ai cloud gratis: si tratta di dispositivi per archiviare i vostri dati offline, lontano dalla rete ma in modo comunque pratico.

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it