Top 5 migliori droni economici (sotto i 50 euro)

Volare è il sogno più grande dell’uomo sin dall’alba dei tempi, e il drone permette di provare l’ebbrezza del volo in un modo unico. Ormai i droni che si vedono in giro e nelle recensioni sono diventati i dispositivi radiocomandati per eccellenza e la maggior parte delle volte vengono preferiti a tutti gli altri dello stesso tipo. I droni radiocomandati per solcare i cieli oggi giorno si possono dividere categorie ben definite. Ci sono i droni professionali, quelli seri che vengono utilizzati per la videosorveglianza o le riprese aeree a livello avanzato, o che possono essere anche droni da guerra.

Abbiamo i droni per riprese amatoriali di fascia media o con funzioni avanzate, spesso droni per GoPro, quindi che permettono di collegare una action cam. E infine c’è il drone low cost, che è quello per cui vi stiamo per parlare. I droni economici, quelli in vendita al prezzo più basso nelle offerte, sono i droni telecomandati che si utilizzano per divertimento, tra cui c’è il drone con videocamera per fare riprese video o foto entry level. Oppure vengono acquistati come quadricotteri per imparare a pilotare in vista di acquistare un drone con telecamera o meno più avanzato, o un drone professionale. Dato che troviamo per questi droni prezzi molto convenienti, essi scoraggiano anche a imparare come costruire un drone fai da te per risparmiare.

E fanno desistere anche dall’acquistare droni usati in quanto il loro costo è davvero ridicolo. Tra l’altro acquistando il miglior drone economico si può avere tra le mani una macchina molto valida che va oltre l’essere un semplice drone giocattolo: si pensi per esempio ai quadricotteri Syma. Tra i droni low cost, per cui di solito non c’è bisogno di ottenere patentino ENAC in Italia, si può trovare il drone formato grande adatto per il volo fuori, ed il mini drone con il quale si può svolazzare anche in casa. Dopo avervi proposto la top 5 droni 2016 economici e la top 5 migliori droni dai 100 ai 200 euro economici, vi presentiamo la top 5 migliori droni economici (sotto i 50 euro).

Migliori droni economici – 5) AUKEY Mini Drone

droni economiciIl rapporto qualità prezzo di questo quadricottero è strepitoso, e trattandosi di un mini drone ci potete volare anche in casa. Il drone è dotato di un giroscopio a ben 6 assi che permette di ottenere una grande stabilità durante il volo senza perdite di equilibrio. E’ possibile pilotare questo drone con ben tre velocità diverse al fine di potersi adattare al meglio all’ambiente in cui lo si guida: abbiamo velocità bassa, media e massima. Lodevole anche la qualità costruttiva, in quanto questo mini drone pur costando poco resiste bene agli urti e alle cadute. Grazie ad un tasto apposito per decollare e atterrare questo drone è adatto anche ai principianti che non riescono ancora a fermare e far partire il drone senza danni. L’autonomia della batteria si aggira sui 6 minuti, e quando la batteria si scarica il drone si avvia in automatico verso terra. Ecco il link per acquistare uno dei migliori droni economici direttamente da Amazon: AUKEY Mini Drone a 4 Passi 2,4G Quadcopter con il Giroscopio a 6 Passi, Altezza Fissa Intelligente, un Tasto per Decollo/Atterraggio (UA-P01)

Migliori droni economici – 4) Cheerson CX-10W

droni economici

Anche questo drone come il modello precedente costa davvero molto poco ma ha delle stupende potenzialità. Qui troviamo addirittura anche una videocamera dalla risoluzione di 0,3 Megapixel che può registrare video con una risoluzione HD. Come se non bastasse presenta anche la modalità FPV. In pratica si può collegare ad uno smartphone tramite un’app Android o iOS e non solo lo si può pilotare da cellulare (fino a 20 metri), ma si può anche visualizzare in tempo reale e in prima persona ciò che vede la telecamera. Questo è un altro drone dotato di ben 3 velocità di volo da scegliere basandosi sul posto in cui si sta pilotando il drone, valutando se c’è poco spazio (come ad esempio in casa) o tanto. Questo quadricottero super funzionale è capace anche di compiere evoluzioni consistenti in flip di 360 gradi. La batteria da 150 mAh di capacità garantisce una autonomia che arriva fino a 5 minuti e si ricarica via cavo USB. Non manca un giroscopio a 6 assi per massimizzare la stabilità di volo. Ecco il link per acquistare uno dei migliori droni economici direttamente da Amazon: Cheerson Quadcopter wifi CX-10W 2.4G 4CH telecomando 6 iOS assi / Elicottero Android WiFi Applicazione RC FPV Tempo reale Mini UFO Quadcopter Drone con la videocamera HD 0.3MP RC195

Migliori droni economici – 3) Hubsan x4 H107

droni economici

Ci spostiamo su una marca abbastanza importante di mini droni con questo modello molto performante. E nonostante ci spostiamo su un campo che vede una potenza maggiore, il prezzo rimane incredibilmente ancora basso. Il giroscopio a 6 assi presente su questo drone riesce a massimizzare davvero bene la stabilità e l’equilibrio durante il volo. Il telecomando presenta oltre ai trim anche uno schermo LCD per visualizzare lo stato della batteria, la regolazione delle leve stesse, della sensibilità ed altre info. Anche qui possiamo volare con velocità diverse a seconda che ci troviamo in casa oppure fuori. La batteria da 240 mAh può regalarvi, se pilotate il drone a velocità bassa, anche 9 minuti di autonomia, caratteristica che lo colloca tra i migliori droni entry level. Ecco il link per acquistare uno dei migliori droni economici direttamente da Amazon: Hubsan – Quadricottero radiocomandato H107, edizione Premium con batterie incluse

Migliori droni economici – 2) Eachine H8C

droni economici

Andiamo adesso su qualcosa di un po’ più grande di un mini drone, quindi ancora più prestante e più adatto all’utilizzo all’aperto. Aumentano le dimensioni ed aumenta anche la potenza del motore, che da quindi la possibilità di volare a velocità molto più elevate di un semplice mini drone. Tra l’altro è dotato anche della modalità headless, feature molto bramata che permette all’utente di pilotare il drone indipendentemente dall’orientamento di quest’ultimo. Ma le chicche di questo drone non sono affatto finite qui: troviamo infatti anche una funzionalità che con la pressione di un tasto fa ritornare ed atterrare il drone dal suo pilota, una cosa sacrosanta per i principianti. Troviamo poi la possibilità di effettuare flip acrobatici a 360 gradi.

E la ciliegina sulla torta è rappresentata da una videocamera dalla risoluzione di 2 Megapixel per fare riprese aeree di una discreta qualità se c’è buona luce. Sul telecomando c’è un piccolo schermo LCD che mostra informazioni importanti come l’allarme sulla batteria scarica e indicatori vari. A proposito di batteria, la sua capacità è di 250 mAh e raggiunge una durata massima di 8 minuti. Un plauso bisogna levarlo anche alla stabilità, che quando non c’è vento è ineccepibile grazie al giroscopio a 6 assi integrato. Ecco il link per acquistare uno dei migliori droni economici direttamente da Amazon: EACHINE H8C Quadcopter Drone with 2MP HD Camera Droni Radiocomandati Quadricottero Con Telecamera RTF Modalità 2(Nero)

Migliori droni economici – 1) Syma X5SC

droni economici

Merita la cima della classifica la nuova versione della serie Syma X5, ossia l’X5SC, da una casa produttrice tra le più affidabili e accreditate in assoluto nel mondo dei droni economici. Questo modello ad un prezzo bomba ha letteralmente tutto ciò che un drone economico può avere su questa fascia, ed anche molto di più. Non è un mini drone ma un modello grande e potente (lunghezza 32 cm), quindi ne si consiglia l’utilizzo all’aperto. I droni di casa Syma sono caratterizzati da una grande stabilità nel volo, e questo modello non è da meno con il suo giroscopio a 6 assi, anzi è spesso più stabile della concorrenza e lo si può pilotare in modo molto preciso rispetto a quest’ultima.

C’è da sottolineare anche un assemblaggio di grande fattura che lo rende molto solido, questo è importantissimo specie per i principianti e quindi per il rischio di urti e cadute alle quali questo drone può resistere egregiamente. Altra caratteristica importante è il fatto che risponde ai comandi in un modo estremamente reattivo, e questo rende il pilotaggio ancora più confortevole e coinvolgente. Il telecomando è super accessoriato e permette di regolare il drone in modo accurato per la migliore esperienza di volo. Attraverso una combinazione su quest’ultimo si possono anche effettuare acrobazie, ossia flip a 360 gradi. Le luci LED per capire come è orientato drone anche da lontano sono molto ben visibili. E nel caso in cui non si riesca a vederle c’è sempre la modalità headless con la quale, stando fermi, si può controllare il drone da qualsiasi angolazione senza badare al suo orientamento.

Da non trascurare la presenza di una modalità High che da la possibilità di aumentare sensibilmente la velocità di volo per pilotarlo più professionalmente e con più potenza. Immancabile una videocamera che in questo caso ha una risoluzione di 2 Megapixel e può registrare video in HD a 720p. Gli scatti e i video con buona luce appaiono con un livello di dettaglio niente male per una simile fascia di prezzo, e nell’acquisto è inclusa una scheda di memoria micro SD da 4 GB per salvarli. Con 500 mAh la batteria è davvero molto capiente, almeno il doppio della batteria media di ogni drone entry level, e la sua autonomia si aggira sugli 8 minuti. Ecco il link per acquistare uno dei migliori droni economici direttamente da Amazon: Syma X5SC Nuova Versione Syma X5SC-1 Falcon Drone videocamera HD Vibrazione di 4 Canali 2.4G Telecomando Quadcopter 6 Asse 3D Fly UFO 360 Gradi Eversione (Nero\Black)

Michele Ing

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it