Home » News » Meizu Super mCharge: 20 minuti per una ricarica completa
meizu

Meizu Super mCharge: 20 minuti per una ricarica completa

di Rosaria Di Prata

Meizu presenta al MWC una novità molto interessante che riguarda la batteria degli smartphone, un problema costante poiché i tempi di ricarica sono sempre piuttosto lunghi. Ma il produttore asiatico ha creato un sistema che in soli 20 minuti è in grado di rendere completa la carica di un dispositivo: Super mCharge.

Meizu ha studiato e progettato una soluzione dove, grazie ad una nuova serie di cavi, si erogano fino a 160 W di potenza. I test che sono stati effettuati hanno permesso di rilevare dati piuttosto interessanti dove la capacità di immagazzinamento con una batteria da 3000 mAh in 800 cicli di ricarica non è mai scesa al di sotto dell’80%. L’azienda, attraverso il suo team di ingegneri, ha potuto creare una soluzione alternativa che tiene anche conto della capacità di surriscaldamento del dispositivo non superando mai i 39 gradi celsius.

La batteria, se ricaricata attraverso questa soluzione Meizu,  allungherebbe l’autonomia originale. Certamente ci si attende una richiesta elevata da parte di molti produttori che vorranno utilizzarla per la realizzazione dei loro smartphone, così da offrire agli utenti una ricarica rapida ed efficiente. Trattandosi tra l’altro di un argomento spesso discusso, è necessario valutare quanto importante sia questa novità che sicuramente a breve diventerà realtà per molti smartphone nel settore della telefonia mobile.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti