Samsung Galaxy S8: la selfie camera ha lo stabilizzatore ottico… Ma non funziona

Samsung Galaxy S8 a quanto pare doveva avere qualcosa in più che il produttore coreano non ha rivelato al pubblico. In seguito al teardown dello smartphone infatti è stato rilevato che la fotocamera anteriore ha uno stabilizzatore ottico, questo significa che di fronte abbiamo il primo smartphone con fotocamera anteriore stabilizzata, ma purtroppo non funziona.

Samsung ha infatti eliminato una caratteristica che tantissime persone avrebbero apprezzato e come. Avere una selfie camera con OIS al  giorno d’oggi avrebbe potuto sicuramente fare la differenza in moltissimi ambiti con Samsung Galaxy S8.  Non si sa attualmente perché Samsung ha deciso di inserire una possibilità dal punto di vista hardware ma alla fin fine di non farla sfruttare dal punto di vista software. Stiamo parlando però di un sensore che potrebbe avere anche altri utilizzi, ma i ragazzi che hanno effettuato il Teardown confermano che riguarda la fotocamera.

L’importante da sapere comunque è il fatto che il sensore fisicamente è presente, questo significa che un domani con dei futuri aggiornamenti il produttore coreano potrà anche attivarlo per poterlo utilizzare. Molti pensano che la tecnologia sia davvero innovativa. Samsung non ha voluto attivarla del tutto. Fatto sta che se si volesse attivare questo sensore un domani con un aggiornamento, forse bisognerebbe cambiare tutto il software della fotocamera di Samsung Galaxy S8!

Via

Oliviero Santolo

Un giovane appassionato collaboratore di Tech4D.it che fornisce il suo supporto al sito tramite la redazione di articoli riguardanti la tecnologia.