Home » App & Gaming » Telegram 4.1, tante novità in arrivo per admin di gruppi e bot
telegram

Telegram 4.1, tante novità in arrivo per admin di gruppi e bot

di Roberta Betti

Telegram 4.1 è finalmente disponibile: l’ultima versione della celebre app di messaggistica per Android e iOS è quello che si può definire un vero e proprio major update per quanto riguarda la gestione dei gruppi e dei membri iscritti da parte degli admin, senza tralasciare alcune feature di condivisione ottimizzata per utenti iOS.

In particolare, il changelog di Telegram 4.1 ci propone un decisivo aumento di utenti per i supergruppi, che ora potranno toccare quota 10000. Gli admin dei supergruppi potranno ora essere nominati con criteri specifici di controllo, optando per chi potrà aggiungere utenti, bloccarli, gestire il flusso dei messaggi postati, modificare informazioni e username ed ovviamente invitare altri admin nel gruppo.

Con Telegram 4.1 anche la gestione dei permessi di blocco si estende e diventa particolarmente specifica, a gestione “granulare” come specificato nell’ app. Gli admin potranno bloccare utenti offrendo permessi di sola lettura, limitando sticker e GIF, e imponendo restrizioni temporanee. Viene aggiunto inoltre un comodo registro eventi da cui potremo scoprire tutte le azioni più importanti per il supergruppo eseguite da un admin nelle ultime 48 ore online.

Inoltre, con questo nuovo update Telegram la condivisione si fa più rapida e flessibile: è possibile selezionare più chat aggiungendo un commento personale; e il 3D Touch annovera più opzioni per gli utenti iOS (tra cui la possibilità di scattare fotografie o riprendere video per inviarli a più utenti). Aggiunto inoltre il supporto Android Pay per invio di micro transazioni con i bot che fanno parte della piattaforma. Un changelog quindi particolarmente corposo per un’app di messaggistica in continua crescita, che fa della sua solidità a livello di privacy uno dei principali punti di forza: l’update è già disponibile e più essere effettuato da tutti gli utenti Android e iOS.

via

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti