Home » Smartphone » Google Pixel 2 di HTC passa dalla FCC con Android 8.0.1
Google Pixel

Google Pixel 2 di HTC passa dalla FCC con Android 8.0.1

di Michele Ingelido

Google Pixel 2 ha fatto un salto dalla FCC, l’ente americano che si occupa delle certificazioni per attestare l’idoneità dei prodotti per i consumatori. Sono stati svelati grazie a questo ente diversi dettagli importanti a proposito del prossimo smartphone top di gamma del colosso di Mountain View, e sono anche trapelati degli screenshot direttamente dal suo software. Il primo dettaglio svelato è il fatto che lo smartphone verrà prodotto da HTC come l’anno scorso.

Specifichiamo però che secondo le indiscrezioni la versione XL verrà prodotta da LG. A bordo di Google Pixel 2 c’è la funzionalità Active Edge, in pratica sarà possibile richiamare Google Assistant, il famoso assistente virtuale di Big G, facendo uno “Squeeze” ossia premendo i bordi laterali. Il sistema operativo installato a bordo dello smartphone è Android 8.0.1 con la patch di sicurezza aggiornata alla data 5 Agosto 2017.

Alquanto strano dato che l’ultima Developer Preview è basata sulla versione 8.0.0 mentre la 8.0.1 ancora non esiste. Google Pixel 2 è identificato dal numero di codice G011A ed ha una memoria interna da 64 GB. Secondo i rumors finora trapelati, lo smartphone avrà a bordo un SoC octa core Qualcomm Snapdragon 835 da 2,45 GHz di frequenza massima, e ci sarà anche un display con il formato 18:9.

fonte

Scopri le ultime offerte tecnologia odierne su Amazon.


Non vuoi più perderti le notizie hi-tech? Seguici su Google News cliccando la stellina!

Potrebbe anche interessarti