Google Assistant: sbarca in Italia su Android l’intelligente assistente virtuale

Google Assistant, ultima versione dell’assistente virtuale di Android, è arrivato finalmente in Italia. Finora l’erede di Google Now non era disponibile nella nostra lingua, ma adesso sono state aggiunte diverse altre lingue tra cui anche quella del Bel Paese. Per il momento la funzione è stata segnalata solo da alcuni, tra cui ci sono possessori di LG G6, non è quindi sbarcata su tutti i dispositivi.

Tuttavia nei prossimi giorni l’assistente del colosso di Mountain View dovrebbe arrivare anche sugli altri smartphone. Per poter utilizzare Google Assistant sarà necessario avere una versione del sistema operativo che va da Android 6.0 Marshmallow in su, quindi sarà disponibile solo per Marshmallow, Nougat e Oreo. Per evocarlo basterà esercitare una pressione prolungata sul tasto Home.

Almeno per adesso non sembrano esserci evidenti differenze tra il nuovo assistente virtuale e Google Now. Tuttavia come abbiamo visto alla presentazione dei primi smartphone Pixel dello scorso anno, questo assistente è molto più avanzato e smart rispetto a Now. Oltre al supporto ai comandi vocali e l’intelligenza artificiale, sarà infatti in grado di usare anche il machine learning per imparare dalle abitudini o dalle preferenze degli utenti. Aspettatevi quindi un’esperienza di utilizzo del vostro smartphone Android molto più immediata in futuro. E voi avete già ricevuto Google Assistant?

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it