Windows 10 Fall Creators Update: Microsoft svela come l’aggiornamento avverrà

Da poco Microsoft ha iniziato il roll-out ufficiale del Windows 10 Fall Creators Update, la nuova versione major del suo sistema operativo. Il nuovo aggiornamento porterà tante novità importantissime, e secondo il colosso di Redmond sarà anche la versione dell’OS più sicura mai rilasciata. Adesso, Microsoft ha deciso di informare meglio il pubblico rivelando dettagli sulle modalità dell’aggiornamento, in modo tale che tutti possano prepararsi a riceverlo ed avere un’idea di quando arriverà.

A detta dell’azienda Windows 10 Fall Creators Update arriverà prima sui dispositivi più nuovi, che sono direttamente testati da Microsoft e quindi prodotti dai propri importanti partner. Inizieranno quindi a riceverlo le macchine che avranno l’esperienza di aggiornamento migliore secondo Microsoft, sulle quali ci sono più feedback da parte degli utenti in quanto alla compatibilità delle applicazioni e delle periferiche.

A partire dall’aggiornamento dei primi dispositivi, Microsoft continuerà a monitorare i feedback provenienti dal programma Windows Insider per decidere quando velocizzare il roll-out fino ad arrivare a portare Windows 10 Fall Creators Update su tutti i dispositivi con l’OS installato. Insomma, l’aggiornamento avverrà in fasi al fine di minimizzare la presenza di bug e instabilità. C’è quindi chi dovrà attendere di più e chi meno, ma tutti avranno un sistema operativo che dovrebbe essere ben ottimizzato.

via

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it