Honor 9 Lite, Huawei annuncia l’ennesimo midrange: display 18:9 e 4 fotocamere

Dopo aver lanciato P10 Lite, Honor 7X e tanti altri quest’anno, Huawei ha presentato ufficialmente un altro smartphone di fascia media per coloro che hanno poco budget: Honor 9 Lite. Un dispositivo che strizza l’occhio al prezzo, ma che allo stesso tempo dimostra di essere all’avanguardia. Lo fa prima di tutto sfoggiando un display in formato 18:9 con brodi sottili, dalla diagonale di 5,65 pollici e con una risoluzione Full HD+ di 1080 x 2160 pixel.

Il suo design ha una scocca posteriore in vetro e una cornice in metallo in linea con i migliori smartphone di punta. Il processore di Honor 9 Lite è lo stesso degli ultimi midrange lanciati da Huawei negli ultimi tempi: l’octa-core Kirin 659 da 2.36 GHz. Sono arrivate inoltre 2 configurazioni: una con 3 GB di RAM e una memoria da 32 GB, l’altra da 4/64 GB. Sono presenti ben 4 fotocamere su questo smartphone, 2 posteriori e 2 anteriori: ogni coppia ha 13 e 2 MP di risoluzione con specializzazione nell’effetto bokeh.

Se acquisterete Honor 9 Lite troverete il sistema operativo Android 8.0 Oreo già installato e personalizzato con l’interfaccia utente EMUI 8.0. A bordo c’è anche una batteria da 3000 mAh di capacità. Lo smartphone è già andato in pre-ordine in Cina con u nprezzo di circa 227 dollari per la versione base e 273 dollari per quella più avanzata. Dal 26 Dicembre andrà in vendita, dopodichè verrà a poco a poco immesso sul mercato di altre 14 nazioni. Le colorazioni sono Navy, Seagull Gray, Magic Nightfall e Pearl White (tonalità di blu, grigio, nero e bianco).

Michele Ingelido

Sono Michele Ingelido, un blogger che lavora nel settore tecnologico da anni. Da perito tecnico mi definisco non solo un incurabile fanatico della tecnologia, ma anche un profondo estimatore di tutto ciò che intelligentemente crea innovazione, specie se in modo anticonformista e controcorrente… Un po’ come il Rock ‘n Roll! E-mail for any request: info@tech4d.it